QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Telecom Agency avvia una campagna per la marcatura CE per i dispositivi wireless – IT Pro – News

Ho (purtroppo) dovuto scavare in questo perché quegli stupidi britannici durante la Brexit hanno scelto di lasciare l’intero sistema CE e di installare il loro marchio di qualità UKCA.

I produttori si lamentano del fatto che mentre i requisiti UKCA e CE sono attualmente identici, ciò significa che intere categorie di prodotti devono essere ritestate e approvate da società di ispezione autorizzate. E per alcuni prodotti c’è poca o nessuna capacità di test qui nel Regno Unito. È un problema particolare per i materiali da costruzione, una categoria molto rigorosa.

Ebbene, m. Naturalmente, è il produttore stesso che applica la marcatura CE. In effetti, è necessario che il produttore lo faccia e nessun altro. Un importatore o un rivenditore potrebbe non farlo. Ecco perché anche il marchio di qualità deve essere strettamente connesso (ad es. perforato) e non è consentito l’apposizione successiva di un’etichetta o di un’etichetta. C’è una ragione molto semplice per questo, il produttore non può affermare di non avere il marchio CE stesso (“Oh, quel marchio CE? Non l’ho mai visto prima, quell’etichetta deve essere stata l’importatore”).

Dopotutto, si tratta di una catena di responsabilità. Questo è il motivo per cui la confezione del tuo router marcato CE ha anche un inserto che contiene il nome, l’indirizzo e la firma della persona responsabile presso il produttore. Devi essere in grado di richiedere i disegni costruttivi (ed eventualmente i rapporti di prova e i risultati delle ispezioni) a questa persona per un massimo di dieci anni dopo l’EOL del prodotto e puoi portare quella persona in tribunale.

Per evitare che la procedura crei problemi, si assicureranno che l’importatore abbia una gestione CE in ordine. Ciò garantirà nuovamente all’importatore (o la stessa procedura se acquista direttamente dal produttore) che il produttore abbia problemi di CE in ordine. Solo in questo modo possono trasferire la responsabilità legale.

READ  Il produttore di chip Intel vede vendite lente | Economia

Insomma, la probabilità che tu porti sullo scaffale in Olanda qualcosa che non ha il marchio CE (o ha un marchio ma è stato manomesso) è molto piccola perché il rischio di responsabilità è molto alto. Se hai intenzione di importare da fuori l’UE da solo (ad es. nei negozi web dei consumatori in Cina), sei personalmente responsabile. Se sei l’utente finale, questo è gestibile (ad eccezione di potenziali multe se si interrompe lo spettro radio, ad esempio). Se fai a tuo nipote un regalo Sinterklaas che ha ricevuto da AliExpress e tuo nipote perde il dito o viene folgorato, hai un grosso problema. Sono stato l’importatore responsabile.

[Reactie gewijzigd door Maurits van Baerle op 21 maart 2022 19:39]