QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Tesla offre la “guida completamente autonoma” in un modello di abbonamento per $ 199 al mese – Voce e visione – Notizie

Tesla ha il suo modulo di abbonamento completamente a guida autonomaVisualizza il pacchetto. Per $ 199 al mese, i proprietari di Tesla che hanno dispositivi compatibili nelle loro auto possono sfruttare le funzionalità. FSD è anche disponibile per l’acquisto con una commissione una tantum di $ 10.000.

Per coloro che hanno ancora il pacchetto Enhanced Self-Driving ormai fuori produzione, un abbonamento costa $ 99 al mese. I prezzi degli abbonamenti non includono l’imposta sul valore aggiunto. Per FSD è richiesto un cosiddetto livello hardware 3.0 della casa automobilistica. Tesla ha introdotto questo livello di hardware nelle sue auto nel 2019. Se i proprietari non dispongono di questo hardware, richiede prima un aggiornamento di $ 1.500 una tantum. Quale Segnala, tra gli altri, Electrek.

Rapporti di Tesla su a pagina di supporto Offerta valida solo negli Stati Uniti in questo momento. Le tariffe in euro non sono ancora disponibili, ma un aggiornamento una tantum all’FSD costa € 3.800 nei Paesi Bassi e in Belgio. Per ottenere questi soldi, gli utenti ottengono Navigazione con pilota automatico, cambio di corsia automatico, richiamo, computer a guida autonoma, semaforo Sopra Controllo del segnale di stop.

Sebbene il pacchetto si chiami Full Self-Driving, Tesla avverte che il pacchetto di funzionalità non consentirà alle Tesla di guidare senza l’input del conducente. All’inizio di quest’anno, un ingegnere di Tesla ha dichiarato che Tesla sta attualmente lavorando… Il 2° livello di autonomia E quel Musk è molto ottimista riguardo alle sue previsioni sui progressi nello sviluppo di sistemi di guida autonoma in Tesla.

Coloro che non vanno a FSD otterranno il pacchetto pilota automatico di serie su Tesla. Questo consiste nel controllo adattivo della velocità di crociera e nel mantenimento della corsia, nei punti in cui queste linee sono chiaramente visibili sulla strada.

READ  Migliaia di indiani sono vittime di falsi vaccini | casa, casa

È la prima volta che Tesla offre funzionalità per le sue auto in abbonamento come alternativa all’acquisto una tantum. Il CEO Elon Musk ha annunciato lo spettacolo, ma è stato rinviato più volte.

Tesla non è l’unica casa automobilistica con caratteristiche come servizio vuole mostrare. Possiede Porsche, BMW, Audi, Lexus, Mercedes e General Motors, meglio conosciuta come Chevrolet, secondo Pezzo di Bloomberg Prevede inoltre di offrire determinate funzionalità del veicolo in un modello di abbonamento.

Visualizzazione nell’app Tesla (Immagine tramite Electrek)