QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

The New York Times: la FIFA ha chiesto a EA Sports oltre 1 miliardo di dollari per utilizzare il nome – Giochi – Notizie

Secondo il New York Times, la FIFA voleva ottenere più di 1 miliardo di dollari ogni quattro anni da EA Sports per ottenere una licenza per utilizzare il nome FIFA per la serie di giochi con lo stesso nome. Quindi EA prenderà in considerazione la possibilità di cambiare il nome.

FIFA ed EA Sports stanno negoziando un rinnovo della licenza per la serie di giochi da almeno due anni, ma tali negoziati si sono quasi bloccati. Quale Scrive per il New York Times Sulla base di discussioni con le parti interessate. Secondo fonti di stampa, la FIFA scommetterà sul raddoppio dei costi di licenza.

L’affermazione afferma che l’accordo di licenza tra le due società porterà finora alla FIFA 150 milioni di dollari all’anno. In ogni caso, la nuova proposta significherebbe “più di 1 miliardo di dollari per ogni ciclo di Coppa del Mondo di quattro anni”.

L’attuale contratto di licenza era di dieci anni. Quel periodo terminerà l’anno prossimo dopo i Mondiali in Qatar. Il CEO di EA Sports Cam Webber ha dichiarato la scorsa settimana che la società stava “considerando l’idea” di rilasciare il gioco di calcio. un altro nome “Ciò significa che stiamo rivedendo il nostro accordo sui diritti con la FIFA per il nome”.

Da allora, è diventato chiaro che la società ha richiesto la proprietà intellettuale a nome di “EA Sports FC” con Ufficio dell’Unione europea per la proprietà intellettuale. La prima versione di FIFA International Soccer è stata rilasciata nel 1993. L’ultima versione è FIFA 22. EA Sports vende milioni di copie del gioco, rendendo la serie di giochi redditizia sia per l’editore che per FIFA. Non è noto se i negoziati siano stati definitivamente conclusi.

READ  Ex dipendenti Blizzard, Epic e Riot rivelano il loro gioco Palia - Gaming - Notizie