QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Thomas Meunier ha piena fiducia in Casteels: “In Bundesliga ha dimostrato abbastanza le sue qualità”

Thomas Meunier ha piena fiducia in Casteels: “In Bundesliga ha dimostrato abbastanza le sue qualità”

Dritto al punto. È stato questo l’approccio scelto dal tecnico della Nazionale Domenico Tedesco nella recente conferenza stampa in terra belga. Si reca in Germania accompagnato da 25 giocatori, tra cui Thomas Meunier. “Tedesco sa guidare un gruppo in un torneo importante”, dice il terzino destro, che ha elogiato anche gli altri Red Devils.

25 giocatori e Quinn Castells come primo portiere dell’Europeo. Questo il parere di Domenico Tedesco prima della gara d’addio contro il Lussemburgo.

A Thomas Meunier è stata quindi posta la domanda: riuscirà Quinn Casteels a far dimenticare Thibaut Courtois tra i pali?

“Dovrà dimostrarlo nel torneo”, dice il terzino destro.

“Ha già abbastanza qualità. Le ha già mostrate in Bundesliga. Tutto il gruppo ha fiducia in lui. Sono sicuro che farà un grande torneo”.

Lodi per i colleghi, attendo con ansia il Lussemburgo

Lo stesso Meunier afferma di essersi divertito molto in Türkiye con il Trabzonspor. Si sta godendo ogni momento con i Red Devils.

Anche se non garantirà un punto di partenza. “Perché anche a me piaceva decisamente De Kuyper”, dice il terzino destro del suo collega di sinistra. “Ha buoni piedi ed è molto più offensivo di me. Può essere davvero pericoloso là fuori”.

“Il futuro dirà se potrà prendere il suo posto ai Devils. Parlo regolarmente con lui, ha la mentalità giusta, così come il resto del gruppo giovane”.

Ma se Munir sarà a destra, a sinistra, a quattro o a tre in difesa, a lui non importa. “No, sono versatile. Voglio solo mantenere il numero 0 agli Europei”.

Il tecnico della Nazionale sa cosa deve fare per guidare il gruppo in un torneo importante.

Tommaso Meunier

Anche se prima vuole impedire al Lussemburgo, dove le sue radici risalgono ai nonni, di segnare un gol.

“Sarà una partita speciale contro i vicini. Vengo regolarmente lì e potrei anche chiedere il passaporto, credo. Sono vicino a Maurice (portiere dell’Union, redattore), tutti sono emozionati per la partita di domani”.

READ  Beerchot ottiene quattro allenatori, incluso un assistente...

Dovrebbe costituire la spinta finale alla fiducia. Mounir va quindi al suo quinto campionato importante con i Devils. Dovrebbe portare esperienza alle giovanili oltre che all’allenatore?

“Non bisogna dimenticare che Tedesco ha molta esperienza ai massimi livelli”, ride Meunier. Ha aggiunto: “L’allenatore della nazionale sa cosa deve fare per guidare il gruppo in un torneo importante”.

“Quello che più mi piace di Tedesco è che adatta il suo stile al gruppo. Inoltre è aperto alle reazioni del gruppo, sia positive che negative. Penso che questo sia molto importante”.

Imparentato:

Fase dopo fase

Fine della conferenza stampa

Anche Thomas Meunier esce dalla stanza. La conferenza stampa è terminata, domani sarà l’ultimo allenamento per i Devils agli Europei.

Pronti per il quinto torneo importante

Thomas Meunier si sta preparando per il suo quinto campionato importante. Sono 4 in più rispetto all’allenatore della Nazionale. Parla con gli anziani?

“Non bisogna dimenticare che Tedesco ha molta esperienza ai massimi livelli”, ride Meunier. Ha aggiunto: “L’allenatore della nazionale sa cosa deve fare per guidare il gruppo in un torneo importante”.

“Quello che più mi piace di Tedesco è che adatta lo stile al gruppo. Inoltre è aperto alle reazioni del gruppo, sia positive che negative. Penso che questo sia molto importante”.

Al Trabzonspor ho imparato anche a giocare come terzino destro e come centrocampista difensivo nella fase di costruzione. Contro il Montenegro sono rimasto in difesa a tre, mentre De Cuyper è andato all’attacco. Non mi importa, voglio solo mantenere il numero 0 nel Campionato Europeo.

Tommaso Meunier

Dare tutto agli Europei

“Partiamo sempre da zero”, dice Thomas Meunier delle previsioni. “La pressione c’è sempre, fa parte della competitività. E anche all’interno della squadra. Le riserve sono sempre pronte a entrare. Posso gestirlo bene”.

E ha aggiunto: “Negli Europei dovremo dare tutto dal primo all’ultimo minuto. Questa non è un’opzione, ma piuttosto un dovere in un torneo importante”.

Può la Castiglia dimenticare Courtois? Deve dimostrarlo nel torneo. Ha già abbastanza qualità. Lo ha già dimostrato in Bundesliga. Tutto il gruppo ha fiducia in lui. Sono sicuro che farà un grande torneo.

Tommaso Meunier

Ero tranquillo perché ho scelto il Trabzonspor. Mi dà abbastanza tempo per giocare ad alto livello. E posso giocare senza infortuni.

Tommaso Meunier

Radici lussemburghesi

“Posso ancora richiedere un passaporto lussemburghese, credo”, dice Thomas Meunier delle sue radici. “Ci vengo ancora regolarmente. È un bellissimo paese che apprezzo molto. Sono anche vicino ad Anthony Morris (portiere dell’Etihad, redattore)”.

“Le partite contro i vicini sono sempre più divertenti. Tutti conoscono i giocatori attraverso la Jupiler Pro League. È anche un grande villaggio, in realtà. Tutti parlano già della partita di domani tramite messaggi WhatsApp.”

Sicuramente piacevo a De Kuiper. Ha buoni piedi ed è più offensivo di me. Può essere davvero pericoloso là fuori. Solo il tempo dirà se potrà prendere il suo posto con i Diavoli. Ci parlo regolarmente, ha la mentalità giusta, così come il resto del gruppo giovane.

Tommaso Meunier

Mi sento sempre un bambino quando gioco a calcio, quindi per me l’età non ha importanza. Ho avuto una buona mezza stagione al Trabzonspor. E ora sono qui per godermi ogni momento. Non chiuderò mai la porta alla Nazionale.

Tommaso Meunier

Cosa voglio vedere contro il Lussemburgo? Voglio vedere una buona mentalità. Ora voglio riconsiderare tutto ciò che abbiamo sottolineato in allenamento. Dovremmo divertirci anche noi.

Domenico Tedesco

Non dobbiamo allenarci nella difesa a tre, l’abbiamo padroneggiata. Quindi possiamo sempre passare da una linea di fondo di quattro giocatori. Non importa chi gioca da quale parte. La posizione migliore di Castagne è a destra, ma può farlo perfettamente anche a sinistra.

Domenico Tedesco

Vertonghen tornerà presto ad allenarsi

“La prestazione di Jan Vertonghen migliora sempre di più. Bisogna chiedergli tu stesso qual è il suo stato mentale. Ma sono sicuro che tornerà presto in campo di allenamento”, aggiorna il Ct della Nazionale sul record della nazionale.

“Arthur Theat sarà probabilmente il giocatore che avrà bisogno di più tempo per rientrare. Anche Youri Tielemans non tornerà subito”.

Perché 25 giocatori? Riguarda l’atmosfera del gruppo. Non volevo deludere un giovane giocatore. Sono sempre stato chiaro che andremo sempre in Germania con 25 persone.

Domenico Tedesco

Non solo Quinn Casteels sarà in carica domani, ma sarà anche il nostro numero 1 ai Campionati Europei. Anche gli altri portieri hanno fatto una grande stagione, ma Casteels fa la differenza nei piccoli dettagli.

Domenico Tedesco

Quale momento ha considerato il ct della nazionale Witsel? “Ha lasciato andare la palla perché pensava che il portiere fosse più alto. Questo spiega anche la sua posizione. Per me è cosa fatta”, dice tranquillo il Ct della Nazionale.

Saremmo tutti molto contenti se Opinda segnasse contro il Montenegro. Ma non è solo una questione di obiettivi. Lewis ha fatto molti tour importanti. Ma posso confermare che Lukaku domani partirà titolare.

Domenico Tedesco