QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Ti consigliamo di continuare a utilizzare i ventilatori Philips

(Annunci)


Lo spegnimento immediato del dispositivo può comportare grandi rischi per tutti gli utenti

Per quanto è noto, i ventilatori e i dispositivi per l’apnea su cui Philips ha recentemente messo in guardia non rappresentano alcun rischio per la salute. L’associazione dei medici interessati, l’Associazione olandese dei medici di pneumologia e tubercolosi (NVALT) e i quattro centri respiratori domiciliari, insieme all’Ispettorato per la salute e il benessere dei giovani, hanno formulato la raccomandazione generale di continuare a utilizzare i dispositivi, purché non sono ancora stati sostituiti o riparati.

Philips il mese scorso ha messo in guardia contro diversi ventilatori CPAP e BiPAP. In questi dispositivi viene utilizzata schiuma che può causare la disintegrazione delle particelle. Può essere inalato. Possono anche essere rilasciate sostanze volatili potenzialmente dannose. Philips ha condotto la propria indagine in merito e l’organismo di ispezione ha anche chiesto il proprio parere a esperti indipendenti.

I dati disponibili in questo momento non indicano alcun effetto avverso a lungo termine. L’arresto immediato del dispositivo può comportare rischi significativi per tutti gli utenti. I professionisti e l’Ispettorato valutano se continuare a utilizzare i dispositivi sia una scelta responsabile. Il NVALT e i centri e l’ispettorato della respirazione domestica hanno sviluppato una raccomandazione congiunta a questo scopo per i medici curanti.

Philips sostituirà alcuni dispositivi con un’altra marca. Philips sostituisce la schiuma per altri dispositivi. Queste procedure richiedono tempo. Sebbene i primi risultati non mostrino rischi significativi, è importante che Philips effettui ulteriori ricerche. La ricerca che è già stata fatta è troppo limitata per escludere effetti negativi a lungo termine.

Raccomandazioni sui ventilatori Philips di IGJ, NVALT e centri di respirazione domestica


Informazioni aggiuntive…

Consultare la fonte e/o il fornitore per ulteriori informazioni su questa lettera. Le notizie possono cambiare, includere errori o imprecisioni. Leggi anche disclaimer Sopra rapporto Per favore messaggi, commenti e/o foto in conflitto con Requisiti.

Fare clic sui tag di seguito per i post correlati, se presenti…

Nome dell’autore e/o editore di: IGJ
Fotografo o agenzia fotografica: INGImages
La fonte di questo articolo: IGJ
Qual è l’URL di questa risorsa?: https://www.igj.nl/actueel/nieuws/2021/07/16/behandelaars-en-igj-beademingsapparaten-van-philips-blijven-gebruiken
Titolo originale: Professionisti e IGJ: continuare a utilizzare i respiratori Philips
Data: 2021-07-16

READ  Stephen Van Gucht sul cambiamento dei sintomi del Covid: "Tre mesi...