QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

“Today Inside” torna in TV dopo una rivolta delle candele con il controverso Johann Dirksen

© rr

programma televisivo olandese Oggi dentro torna alla TV. Dopo un’assenza di oltre due settimane dopo la rivolta intorno all’analista di calcio Johan Dirksen, il talk show tornerà in onda da lunedì. Derksen parteciperà ancora.

Non è stato possibile raggiungere Talpa per un commento. I tre presentatori hanno deciso di fermarsi quasi due settimane fa dopo la fine della tempesta di proteste La confessione di Dirksenmezzo secolo fa, avrebbe trafitto una donna priva di sensi con una candela. In seguito ha negato la sua storia Ha detto che non c’è stata alcuna svolta.

Leggi anche. Tutta la vita con due piedi avanti: non è certo la prima volta che Johann Dirksen ha suscitato scalpore

I suoi commenti hanno immediatamente acceso un intenso dibattito pubblico nei Paesi Bassi – e non solo – e poco dopo Dirksen ha dichiarato di aver interrotto immediatamente il talk show. “La cultura dell’annullamento e del risveglio è grande e contro di noi”, ha detto. È un movimento forte che sta peggiorando. L’unico programma indipendente ora è crollato. Non riesco più a divertirmi seduto qui. Ho finito.” Non ci furono scuse.

Quando gli altri due ospiti, Rene van der Geep e Wilfried Jenny, hanno annunciato di non voler continuare, il programma è stato immediatamente cancellato. Una decisione che ha assicurato che SBS6 avrebbe perso un milione di spettatori in un giorno.

Leggi anche. Ha resistito a molte tempeste, ma la confessione di Johann Dirksen sulla cattiva condotta sessuale era troppo per Today Inside

Ma ora “fonti sullo spettacolo” hanno detto a Het Allgemen Dagblad che un ritorno sullo schermo è possibile dopotutto. In quale forma accadrà, e quando, è ancora in considerazione, si dice. Ma c’è chiaramente un duro lavoro “dietro le quinte” per riportare indietro tutti gli eroi. Così come da Dirksen.

READ  Fan di "Lupin", attenzione: le riprese della terza stagione sono iniziate a Parigi | Film