QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Tour 2024: Caldo estivo, ma pioggia nei primi giorni in Italia

Tour 2024: Caldo estivo, ma pioggia nei primi giorni in Italia

Martedì 25 giugno 2024 alle 16:54

Tra quattro giorni prenderà il via da Firenze la 111esima edizione del Tour de France. I corridori dovrebbero prepararsi per un duro fine settimana di apertura con metri di altitudine elevata, ma clima caldo.

IL Nuova rubrica di viaggio dalla rivista RIDE Un must per i veri appassionati di ciclismo! La nostra nuova edizione estiva di 236 pagine è la guida di viaggio completa per quest’estate ed è piena di emozionanti storie di ciclismo di Tathej Bokar, Remko Evenboel, Fabio Jakobson, Gio Lippens, Christian Prudhomme e Charlotte Cool. Trascorrete una meravigliosa estate sportiva e… Ordina online adesso A soli 9,95€. Vuoi ottenere un RIDE economico? Ottieni un abbonamento adesso E ottieni uno sconto del 20%!

Nei primi giorni, i rapporti suggeriscono che sia stato sbiancato in Italia Meteo in linea. Il Tour de France inizia con il sole a Firenze e nel pomeriggio diventa tropicale. Il primo giorno la temperatura può salire anche fino a 34 gradi. Inoltre, si legge, “si consiglia agli spettatori e ai ciclisti di usare la protezione solare” poiché il sole è molto luminoso. A volte il sole può splendere con un indice UV pari a 9.

Mentre in Toscana ed Emilia-Romagna splenderà il sole, il nord Italia sarà caratterizzato da piogge (forti) e temporali. I corridori e gli spettatori non devono contare sulla pioggia il primo e il secondo giorno. Man mano che i ciclisti si dirigono verso nord – lungo il percorso verso Torino – aumenta la possibilità di pioggia (forte). Sabato a Torino è attualmente prevista molta pioggia e quando i piloti arriveranno lunedì dovranno fare i conti anche con la pioggia.

READ  Si indaga su arresti in Belgio, Lussemburgo e Italia...

Secondo le ultime previsioni meteo, nel fine settimana in Emilia-Romagna splenderà il sole e la colonnina di mercurio salirà fino a circa trenta gradi Celsius, ma nella regione si registrano ancora piogge e addirittura allagamenti. Parte del percorso della prima fase a causa dell’allagamento Giro di Francia Sott’acqua. Non è ancora chiaro se verranno presi provvedimenti.

Grandi opportunità per le posizioni francesi
In Francia è molto piacevole e le condizioni diventano molto sopportabili. Martedì è ancora possibile che piova un po’, ma man mano che i corridori continuano attraverso la Francia, la possibilità di pioggia diminuisce e c’è spazio per periodi soleggiati. Inoltre, la temperatura in Francia la prossima settimana sarà più gradevole che in Italia, dato che nella regione di Lione e Digione si aggireranno sui 23-25 ​​gradi.

Le previsioni esatte a lungo termine sono ancora incerte, ma il tempo sarà composto principalmente da nuvole, periodi soleggiati e piogge occasionali. Più si va a sud, più è probabile il caldo e il sole tropicali. Sarà soleggiato e caldo quando i ciclisti arriveranno nella regione dell’Occitania.