QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Touring e VAB avvertono di gravi ingorghi da e per il commercio …

Le organizzazioni di mobilità Touring e VAB avvertono lunedì del primo weekend nero sulle autostrade europee, sia al sud che al ritorno. Soprattutto in Francia, sono previsti enormi ingorghi. VAB vede la possibilità di battere il record di congestione del traffico nei nostri vicini meridionali sabato. Anche in Germania, Austria, Svizzera, Italia e Spagna le due organizzazioni avvertono di congestione stradale e lunghi ingorghi.

Il fine settimana di fine luglio/inizio agosto è solitamente caratterizzato da lunghi ingorghi, con molti viaggiatori in partenza e ritorno. Pertanto, Touring e VAB raccomandano di evitare il più possibile gli ingorghi evitando il più possibile i classici orari di punta del sabato e della domenica.

Leggi anche. Milioni di multe aggiuntive: la “procura” ancora non permette a nessuno di eludere una multa (+)

In Francia, sabato tutti i principali centri di vacanza diventeranno neri Sarà il caso di “Autoroute du Soleil” (A6 Parigi – Lione, A7 Lione – Orange e A9 Orange – confine spagnolo) e A10 Parigi – Bordeaux. Questo fine settimana si schiererà anche al Tunnel del Monte Bianco. Un viandante predice una giornata rossa sabato sulla via del ritorno.

Per Germania, Austria, Svizzera, Italia e Spagna, gli ingorghi sono stati leggermente inferiori sabato, anche se i viaggiatori dovrebbero considerare lunghi ingorghi agli incroci tradizionali come il tunnel del San Gottardo nel viaggio di sola andata. Il codice rosso verrà quindi applicato a questi paesi. Anche i lavori stradali vicino a Chiasso, in Italia, hanno causato lunghi ingorghi durante l’estate.

La situazione dovrebbe essere un po’ normalizzata domenica con simbolo arancione sulle strade europee in entrambe le direzioni. Solo la Germania e la Francia sudorientale riceveranno ancora il codice rosso per il ritrasferimento.

READ  Caso McCarrick: accusa di abuso contro il più importante ecclesiastico degli Stati Uniti finora | all'estero