QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Trasmissione in diretta: Damsgaard porta in vantaggio la Danimarca con una splendida punizione | Campionato Europeo 2020

  1. 30′ – Gol su punizione – Mikel Damsgaard (0-1)

L’Italia è stata la prima a qualificarsi per la finale del Campionato Europeo di martedì. Stasera Inghilterra e Danimarca si batteranno per l’altro posto. L’Inghilterra può portare la gente ai rave in casa e la Danimarca può coronare i suoi entusiasmanti campionati con un posto in finale. Segui la procedura qui.

  1. Il primo tempo, minuto 36. Ma dal non guerriero Simon Keir calcia di testa la punizione del potente Sterling. La Danimarca resisterà fino alla fine del primo tempo? .
  2. Primo tempo, minuto 35. Punta anche l’Inghilterra su punizione? Delaney taglia Kane e non colpisce la palla. Anche l’Inghilterra ottiene improvvisamente un calcio di punizione. Più centrale di Damsgaard ora, ma un po’ più vicino. .
  3. Primo tempo, minuto 33. Southgate, allenatore della Nazionale, invita alla calma. Questo è necessario, perché Pickford si è arreso di nuovo facilmente. .
  4. Un gol dopo una punizione nel primo tempo, al 30′ del danese Mikel Damsgaard. 0, 1.
  5. Primo tempo, minuto 30. Damsgaard sta facendo un ottimo lavoro! Con una punizione eccezionale, Mikel Damsgaard porta i danesi in vantaggio! Calcia perfettamente la palla oltre il muro e anche se la palla non è atterrata in area, il tiro è abbastanza forte da mettere fuori gioco Pickford! .
  6. Primo tempo, minuto 29. Damsgaard lancia un pallone non lontano.

    Damsgaard tira una palla non lontano not

  7. Primo tempo, minuto 29. I danesi passano da punizione a punizione. I danesi stanno andando avanti. Shaw apparentemente trattenne Christensen, facendo avanzare i danesi. Il risultato è una punizione più interessante. .
  8. Primo tempo, minuto 28. Dolberg supera abilmente Rice in testacoda, prende metà carica, ma cade dopo mezzo gomito dalla montagna di ritorno. Dolberg potrebbe non essere forte come Josef Poulsen, ma non si farà conoscere. .
  9. Primo tempo, minuto 25. Damsgaard se ne va! L’attacco danese inizia con un superbo intervento di Westergaard su Kane. Il rapido contropiede si ferma per un po’ quando Dolberg non riesce a controllare completamente la palla. Damsgaard non può ferirlo, perché sta ancora facendo un bel posto con la sua destra. Solo lui vola a circa un metro e mezzo di vantaggio. .
  10. Primo tempo, minuto 23. La pazienza danese produce un uovo dopo un pericolo in porta! Braithwaite ha intercettato un passaggio che non era destinato a lui, ma ha immediatamente toccato la palla mentre Mahley avanzava. Fortunatamente per gli inglesi, Walker era nel mezzo. .
  11. Primo tempo, minuto 23.
  12. Il primo tempo, al 22′, il ritmo passa in secondo piano ei danesi pressano con calma la palla. Se succede solo dopo 20 minuti, possiamo prenderlo. .
  13. Primo tempo, minuto 19.
  14. Primo tempo, minuto 18. Rice commette fallo inutile su Hogberg e non è certo il primo del match. Stasera sarà una lotta fisica. .
  15. Il primo tempo, minuto 17. Il calcio d’angolo di per sé fornisce solo un quadro impressionante. Tutti i giocatori erano accatastati nel piccolo rettangolo, ma come se fosse una bella danza, il Pickford giallo è saltato fuori dal Mar Rosso e Bianco in tempo. Il balletto è su un altro livello. .
  16. Primo tempo, minuto 17. Il momento di Pickford! La Danimarca non può approfittare di un portiere maldestro.

    Momento Pickford! La Danimarca non può approfittare di un portiere goffo

  17. Primo tempo, minuto 16. L’errore fatale di Pickford non è punibile. Pickford ha lanciato la palla al piede danese, ma fortunatamente per lui, la palla danese è finita in angolo! In questo modo ha quasi terminato la sua bella serie. .
  18. Primo tempo, minuto 15. Anche Hogberg calcia centrale! I danesi potrebbero fare marcia indietro per un momento. Fortunatamente per l’Inghilterra, il centrocampista del Tottenham sta inseguendo i propri successi e, come Sterling, ha i suoi calci molto bassi e molto centrali dall’altra parte. .
READ  Van den Berg costretto a rinunciare al primo posto in Premier League dopo un superbo pareggio | Più sport