QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Tre snowboarder morti in una valanga in Austria, inclusa l’ascesa di una stella del motocross (19) | All’estero

Sabato una valanga in Austria ha ucciso tre austriaci. Facevano parte di un gruppo di undici sciatori di età inferiore ai 30 anni provenienti da Pongau, Enstal e Alta Austria.




Il dramma ha avuto luogo sotto la vetta del Lackenspitze (2459 metri) vicino a Tweng nel Lungau (Salzburgerland) verso le 13:45. Durante la salita, la cosiddetta “lastra” di neve è caduta per 200 metri di larghezza e 500 di lunghezza e ha trascinato con sé gli sciatori. Otto di loro erano parzialmente sepolti sotto il ghiaccio e i tre erano completamente morti.

Una squadra di soccorso alpino e 120 volontari della Croce Rossa hanno iniziato un’intensa ricerca. Due sciatori scomparsi grazie ai loro transponder sono stati ritrovati dopo la valanga e poi dissotterrati. Era coperto da uno strato di neve di 4,5 metri. Uno di loro è stato in grado di rianimarlo e portarlo con l’elicottero di soccorso all’ospedale di Klagenfurt, dove è poi morto per le ferite riportate. La polizia ha detto che la terza vittima che è stata uccisa non aveva un transponder a causa di una valanga. Una puntura non è stata trovata fino alle 17:27 ed è stato dichiarato morto. Due delle vittime avevano 19 anni e la terza 24 anni.

campione di motocross

Una delle vittime di 19 anni è Rene Hofer di Alberndorf. Nonostante la giovane età, era già considerato il “prossimo campione del mondo di motocross” Giornale Cronin. Hoover è diventato il Campione del Mondo Junior nella classe 85 cc nel 2016. Nel 2017 è passato alla EMX125 ed è arrivato quinto. Nel 2019, è arrivato quarto nella EMX250 e ha fatto il suo debutto in Coppa del Mondo.

READ  Ex ministro danese sotto processo per divorzio da mariti immigrati | All'estero

Nel 2020, ha fatto il suo debutto nel Campionato del Mondo MX2 come pilota ufficiale KTM, ma ha dovuto prendersi una pausa prolungata a causa di un infortunio. Nel 2021, il promettente pilota di motocross è salito per la prima volta sul podio al Gran Premio di Germania a Taliesel, festeggiando anche la sua prima vittoria nel Gran Premio MX2 di Pietramurata a fine ottobre. Il giornale ha affermato che Hoover ha terminato la stagione della Coppa del Mondo 2021 al sesto posto nella classifica generale.

Il testo continua sotto il tweet.


Come pilota KTM, Hoover era un compagno di squadra del pilota di motocross olandese Jeffrey Herlings. Reagisce con dispiacere alla cattiva notizia. ‘Non posso crederci. Abbiamo trascorso molto tempo insieme, condividendo una stanza d’albergo in Italia la scorsa settimana. Ora sei in paradiso. Il mio cuore è spezzato e il mio corpo è vuoto e ancora non riesco a crederci. Ero come un fratellino che chiede spesso consigli e abbiamo riso tanto insieme. I miei pensieri e le mie condoglianze alla tua famiglia. Ti amo fratello”, ha scritto su Instagram.

Livello di avviso 3

Nella zona in cui si trovava il gruppo di sciatori, sabato era in atto un allarme valanghe di livello 3 (significativamente) al di sopra del limite del bosco. Inoltre, sono stati emessi avvisi ai cosiddetti prova miLa neve cade facilmente. Un tale strato sarebbe caduto.

READ  Due bambini (1 e 2) salvati da un'auto calda nei Paesi Bassi, i genitori hanno detto dalla spiaggia "Attenzione alla telecamera" | all'estero

L'operazione di ricerca vista da uno dei cinque elicotteri di soccorso.

L’operazione di ricerca vista da uno dei cinque elicotteri di soccorso. © Soccorso alpino di Salisburgo