QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Turno di qualificazione ai Mondiali: Italia, Spagna Sconfitta – Calcio Internazionale

L’Italia campione d’Europa non ha pareggiato 1-1 contro la Bulgaria nelle qualificazioni ai Mondiali in Qatar alla fine del prossimo anno. La Spagna ha perso 2-1 contro la Svezia.

Federico Cisa ha portato l’Italia in vantaggio al 16′. Ma prima dell’intervallo, la Bulgaria ha risposto con Athanasius Elev (39.). Nonostante il deludente pareggio, lo Squadron Azura è imbattuto da 35 partite, eguagliando record mondiali in Spagna (2007-2009) e Brasile (1993-1996).

Nel Gruppo C, l’Irlanda del Nord ha battuto la Lituania 1-4. L’Italia è in testa con 10 posti su 12. La Svizzera è al secondo posto con 6 su 6.

Nel Gruppo B, la Spagna ha perso 2-1 contro la Svezia. Due gol in apertura sono stati segnati alla Friends Arena di Solna. Cinque minuti dopo Carlos Solar ha aperto le marcature per il pubblico. Un minuto dopo, grazie ad Alexander Isaac, i piatti furono nuovamente livellati. Victor Clausen (57.) ha regalato alla Svezia una buona tripletta.

In precedenza, il Kosovo ha battuto la Georgia 0-1. La Svezia è l’orgoglioso leader con 9 punti a 9. La Spagna è seconda con 7 punti in quattro partite.

Davanti all’Inghilterra

L’Inghilterra campione d’Europa ha battuto l’Ungheria 0-4 a Budapest. Raheem ha rotto l’incantesimo della sterlina dieci minuti dopo l’intervallo. Harry Kane (63.), Harry Maguire (69.) e Declan Rice (87.) hanno approfondito il vantaggio. L’altra partita del Gruppo I di giovedì è stata un pareggio per 4-1 tra Polonia e Albania. I gol della Polonia sono stati segnati da Robert Lewandowski, Adam Buxa, Kreskorsk Kryzhovyak e Carol Linetti. Lewandowski ha segnato il suo 70esimo gol in nazionale.

READ  Minaccia guerra del vino tra Croazia e Italia

Con 12 su 12, l’Inghilterra è davanti a Polonia (7) e Ungheria (7).

Quando Hansie Flick ha esordito come allenatore della nazionale tedesca, Mannschaft ha lottato per battere il Liechtenstein 2-0 nel Gruppo J. Timo Werner (41.) e Leroy Sane (77.) hanno segnato secoli. I tedeschi avevano qualcosa da compensare. A marzo, la squadra dell’allora allenatore della nazionale Joachim Loew ha subito una sconvolgente sconfitta per 1-2 contro la Macedonia del Nord. Macedonia del Nord – Armenia 0-0, Islanda – Romania 0-2. L’Armenia guida con 10 punti, la Germania un punto in meno.

Federico Cisa ha portato l’Italia in vantaggio al 16′. Ma prima dell’intervallo, la Bulgaria ha risposto con Athanas Ilev (39.). Nonostante il deludente pareggio, lo Squadron Azura è imbattuto da 35 partite, eguagliando record mondiali in Spagna (2007-2009) e Brasile (1993-1996). Nel Gruppo C, l’Irlanda del Nord ha battuto la Lituania 1-4. L’Italia è in testa con 10 posti su 12. La Svizzera è al secondo posto con 6 su 6. Nel Gruppo B, la Spagna ha perso 2-1 contro la Svezia. Due gol in apertura sono stati segnati alla Friends Arena di Solna. Cinque minuti dopo Carlos Solar ha aperto le marcature per il pubblico. Un minuto dopo, grazie ad Alexander Isaac, i piatti furono nuovamente livellati. Victor Clausen (57.) ha regalato alla Svezia una buona tripletta. In precedenza, il Kosovo ha battuto la Georgia 0-1. La Svezia è l’orgoglioso leader con 9 punti a 9. La Spagna è seconda con 7 punti in quattro partite. L’Inghilterra campione d’Europa ha battuto l’Ungheria 0-4 a Budapest. Raheem ha rotto l’incantesimo della sterlina dieci minuti dopo l’intervallo. Harry Kane (63.), Harry Maguire (69.) e Declan Rice (87.) hanno approfondito il vantaggio. L’altra partita del Gruppo I di giovedì si è conclusa con un pareggio per 4-1 tra Polonia e Albania. I gol della Polonia sono stati segnati da Robert Lewandowski, Adam Buxa, Kreskorsk Kryzhovyak e Carol Linetti. Lewandowski ha segnato il suo 70esimo gol in nazionale. Con 12 su 12, l’Inghilterra è davanti a Polonia (7) e Ungheria (7). Quando Hansie Flick ha esordito come allenatore della nazionale tedesca, Mannschaft ha lottato per battere il Liechtenstein 2-0 nel Gruppo J. Timo Werner (41.) e Leroy Sane (77.) hanno segnato secoli. I tedeschi avevano qualcosa da compensare. A marzo, la squadra dell’allora allenatore della nazionale Joachim Loew ha subito una sconvolgente sconfitta per 1-2 contro la Macedonia del Nord. Macedonia del Nord – Armenia 0-0, Islanda – Romania 0-2. L’Armenia guida con 10 punti, la Germania un punto in meno.

READ  Aidan (6) deve tornare in guardia in Italia dopo il rapimento del nonno