QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

“Un accordo transitorio è in arrivo: Al-Khanous prende la decisione”.

“Un accordo transitorio è in arrivo: Al-Khanous prende la decisione”.

Come al solito, quest’estate molti trend setter lasceranno la Jupiler Pro League. Uno di loro è Bilal Al-Khanous, che è stato appena nominato miglior giovane della stagione ai Professional League Awards. Il ventenne capo del KRC Genk ha fatto luce sui suoi progetti futuri.

Al-Khanous non nasconde il desiderio di visitare presto altri luoghi. Il nazionale marocchino con 12 presenze ha addirittura salutato la Cegica Arena, anche se la gara di ritorno europea contro l’AA Gent di domenica darà ai fan la possibilità di vederlo in azione un’ultima volta.

I Khano lasciano Genk

Tuttavia, dopo aver segnato quattro gol e fornito 13 assist in 92 partite, era giunto il momento di fare un passo avanti. Negli ultimi mesi Al-Khanous è già stato collegato con diversi candidati di vari importanti concorsi stranieri. Recentemente ha annunciato che preferisce trasferirsi nel campionato tedesco.

Il centrocampista lo ha ripetuto lunedì. “Le possibilità che io continui a giocare per il Genk la prossima stagione sono molto scarse. C’è interesse e ho fatto la mia scelta. Per il resto, lascerò fare al mio entourage. È stato sicuramente concordato con il club che giocherò Partire.” Quest’estate”, dice Il giornale.

Lipsia o Leverkusen?

“Io stesso sceglierei la Germania. Un club che ha un rapporto con le bevande energetiche? Potrebbe essere possibile e anche bello, con Martin”, ha sorriso Al-Khanous quando il giornale gli ha chiesto se pensava di seguire le orme del portiere Martin. Vandevoordt e si trasferisce anche all’RB Lipsia.

Ciò sembra offrire uno sguardo ai migliori talenti, che sono stati collegati, tra gli altri, anche al Bayer Leverkusen in Germania. Certamente Genk vuole vincere il jackpot per Al-Khanous, il cui valore di mercato è stimato in 25 milioni di dollari. Con questi soldi Dimitri de Conde deve cercare rinforzi.

READ  "È ora di raccontare la vera storia", ha detto OH Leuven dopo un incidente molto grave