QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Un attacco aereo israeliano dopo il lancio di un missile dalla Striscia di Gaza | all’estero

L’esercito israeliano ha lanciato questa mattina attacchi aerei sulla Striscia di Gaza, dopo che un missile è stato lanciato dalla Striscia palestinese verso il sud di Israele.




Hamas ha affermato in una dichiarazione che “combattenti ed elicotteri hanno bombardato una fabbrica di munizioni, un tunnel per il contrabbando e un centro militare”. L’attacco è avvenuto in risposta al lancio di un missile giovedì sera.

Le autorità locali nel sud di Israele hanno affermato che il razzo lanciato dalla Striscia di Gaza è entrato in un’area disabitata e non ha causato danni o lesioni. Nella Striscia di Gaza sono attivi anche gli attivisti del Movimento per la Jihad Islamica, un secondo gruppo islamico armato.

La Striscia di Gaza è sotto il controllo di Hamas dal 2007 e da allora è stata soggetta a un blocco israeliano. Da allora, sono scoppiate tre guerre tra Hamas e Israele, nel 2008, 2012 e 2014.

Da allora, sporadici razzi sono stati lanciati dalla Striscia di Gaza, seguiti da attacchi di rappresaglia da parte di Israele. L’ultimo lancio del missile risale al 23 marzo, la notte delle elezioni parlamentari israeliane.


READ  Bambini che giocano a calcio con i piccioni in una scatola: "Così triste per le parole" | gli animali