QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Un canadese “deliberatamente” guida la sua auto verso una famiglia musulmana: quattro morti e un ragazzo (9) gravemente ferito fuori dal Paese

A Londra, città nella provincia meridionale dell’Ontario, un uomo di 20 anni è stato accusato dell’omicidio di quattro membri di una famiglia musulmana e del tentato omicidio di un quinto membro della famiglia. La polizia ha detto che ieri sera ha guidato deliberatamente il suo camioncino nella famiglia.




L’ispettore di polizia Paul White ha annunciato durante una conferenza stampa lunedì che c’è un’alta probabilità che il sospetto ventenne Nathaniel Feltman venga accusato di terrorismo. “Ci sono prove che questo è stato un atto premeditato e che la famiglia è stata presa di mira a causa della loro fede islamica”.

Domenica sera, intorno alle 20:40 ora locale, ha guidato il suo camioncino verso la famiglia mentre camminava lungo la strada. Una donna di 74 anni, un uomo di 46 anni, una donna di 44 anni e una ragazza di 15 anni sono stati uccisi. Un bambino di nove anni è ancora in ospedale con gravi ferite.

Feltman è stato catturato a breve distanza. La polizia ha detto che indossava una giacca simile a un giubbotto antiproiettile. La polizia non ha detto cosa ha detto loro l’uomo quando è stato arrestato, né perché sospettano che stesse prendendo di mira la famiglia a causa della loro fede. Il sospettato è comparso oggi in tribunale tramite un collegamento video.

Un gruppo di interesse per i musulmani canadesi ha riferito che non vi era alcuna relazione tra le vittime e l’autore. “Non li conosceva. Questo è un attacco terroristico sul suolo canadese e dovrebbe essere trattato come tale”.

“Sia chiaro, questo è stato un atto di omicidio di massa perpetrato contro i musulmani”, ha detto il sindaco Ed Holder dell’incidente nella sua città. Il premier dell’Ontario Doug Ford ha scritto su Twitter che è necessaria giustizia dopo le “atrocità dell’odio” e che tali atti devono finire.

READ  La svolta nel riscaldamento globale irreversibile potrebbe essere già finita

L’attacco di Londra è stato il peggiore contro i canadesi musulmani dal 2017. Nel gennaio di quell’anno, un uomo armato ha fatto irruzione in una moschea del Quebec e ha sparato in giro. Sei persone sono state uccise e quasi altre 20 sono rimaste ferite.