QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Un giocatore record di STVV vince una serie di straordinari negli straordinari | Jupiler Pro League 2022/2023

  1. 90+2′ – gol – Stipe Perica (1-1)
  2. 88′ – continua Gianni Bruno – Fatih Kaya
  3. 82′ – Giallo – Oliver Dumont
  4. 81′ – Steven Elzat continua per Cihan Kanak
  5. 81′ – Aaron Dunnum continua con Noah Ohio
  6. 80′ – Giallo – Amin Al Dakhil
  7. 75′ – Eric Jr. Bukat continua per Robert Bauer
  8. 67′ – continua Noe Dussenne di Gojko Cimirot
  9. 67′ – continua Filippo Meligoni per Marlon Fauci
  10. 66′ – continua Usher Davida per Jacob Barrett Laursen
  11. 61′ – Gol – Daichi Hayashi (0-1)
  12. 58′ – Matt Smits è seguito da Oliver Dumont

Nella prima partita dopo la pausa invernale, lo Standard è riuscito con grande difficoltà a condividere punti con gli ospiti del Sint-Truide. Al 92 ‘Bauer ha calciato il difensore dell’STVV accanto a un pallone alto e Brica ha slegato il regalo.

Standard – STVV in breve:

  • Un momento importante: Ai tempi supplementari, lo Standard ottiene comunque ciò che si merita. I falli difensivi sono puniti spietatamente dal difensore Bauer. Prika fa 1-1.
  • uomo partita: insieme ad Alzaty capitano del centrocampo e poi anche una stella sulla fascia destra. Balikuesha ha fatto un’altra buona partita per lo Standard oggi e ha causato molti problemi agli outsider.
  • statistiche: Lo Standard non è stato in grado di vincere quattro partite casalinghe consecutive di STVV. L’ultima vittoria risale al 2018. Da allora la squadra del Limburgo ha vinto due volte e pareggiato due volte.

Lunga attesa per minacciare il bersaglio

La prima notte della partita di capodanno del JPL non è iniziata con una partita di champagne football.

Dopo quindici minuti di un’apertura chiusa e potente, lo Standard è stato in grado di rivendicare possesso e controllo. STVV è crollato profondamente e si è nascosto sul tavolo.

Sotto la spinta di Dunum e Balikwesha, la squadra di casa ha creato alcune occasioni, ma il portiere Schmidt non ha mai dovuto parare.

È stata l’occasione più grande del primo tempo per Ives, che è riuscito a colpire di testa di testa su punizione. Tuttavia, il cipriota non è riuscito a mandare la palla in porta e così la rete è rimasta pulita prima della fine del primo tempo.

Anche dopo l’intervallo, è stata una lunga attesa per il portiere. Lo Standard è stato in grado di aumentare di nuovo la pressione solo verso l’ora, ma ancora una volta senza troppe minacce.

Contrattacco veloce e regalo

STVV ha creato entusiasmo perché dopo un rapido e raro contropiede, Hayashi ha segnato il primo gol contro le corde.

Una veloce combinazione di mano destra è stata colpita in modo completamente sbagliato da Bruno. Il giapponese ha approfittato dell’occasione e ha portato in vantaggio la sua squadra.

Una serie di sostituzioni da Liegi ha dovuto cambiare, ma erano solo i due nuovi arrivati ​​(Ohio e Kanak) che potevano davvero rappresentare una minaccia.

Nei tempi supplementari, il difensore dell’STVV Bauer ha giudicato male un lancio lungo, consentendo a Kanak di recuperare facilmente la palla sotto porta.

Brica non ha esitato un attimo e ha firmato con il meritato pareggio. Punteggio finale: 1-1.

Dayla: “Il pareggio è stato decisamente meritato”

Amin Al Dakhil (STVV): “Eravamo in una buona posizione e abbiamo segnato il nostro gol. È un vero peccato che abbiamo ancora ingoiato quel gol. È stato molto bello tornare a Sclessin. Voglio lasciare Sint-Truiden? Ci sono molte voci e lo faremo vedere in futuro. Al momento sto solo giocando ai miei giochi.” Con il 100% di impegno.”

Merveille Bocaddy (Standard): “Sono sollevato che possiamo ancora segnare quel gol, ma penso che in realtà meritassimo di più. Siamo stati un allenatore per tutta la partita. STVV non ha creato molto”.

Bernd Hollerbach (Allenatore STVV): “È fastidioso che abbiamo ancora inghiottito il gol del pareggio, ma complimenti alla squadra per lo sforzo di oggi. Non abbiamo dato molto spazio allo Standard. Ho detto ai ragazzi che possiamo tornare a casa con una spavalderia”.

Ronnie Della (allenatore standard): “Abbiamo fatto molte cose per bene. Abbiamo giocato quasi tutta la partita nella loro metà campo e abbiamo avuto molto possesso palla. Ci mancava la precisione. Ovviamente loro hanno segnato con l’unica occasione che hanno avuto e ci hanno reso le cose molto difficili. È stato sicuramente meritato.”

  1. Il secondo tempo, al 96′, la partita è finita
  2. Secondo tempo, minuto 95. Fine: 1-1. L’arbitro chiude la partita. Lo Standard salva un punto calciando la partita fino ai tempi supplementari contro i Nets. Punteggio finale: 1-1. .
  3. Secondo tempo, minuto 93. L’organizzazione ha perso completamente in entrambe le squadre. Boukadi batte facilmente la sua guardia e le due squadre del Nord perdono completamente. Giocheremo un altro minuto. .
  4. Gol nella ripresa, 92′, di Stipe Berica dello Standard. 1, 1.
  5. Secondo tempo, minuto 91. Poi 1-1! C’è il pareggio dopo un fallo in difesa! Bauer giudica completamente male la palla lunga e così Kanak prende la palla. Il giovane belga manda palla a Perica, che calcia a porta aperta. .
  6. Secondo tempo, minuto 89. STVV è in buona posizione e sta lottando al metro. Steve Winant.
  7. Secondo tempo, minuto 88. Dovrebbe succedere con gradualità per i padroni di casa. Non c’è carenza di impegno in Standard, ma finora mancano di opportunità. .
  8. Secondo tempo, minuto 88. Sostituzione all’STVV, dentro Fatih Kaya, fuori Gianni Bruno
  9. Secondo tempo, minuto 85. Anche Kanak mostra un lavoro degno di nota. Il giovane belga scavalca alcuni difensori, ma il suo pallone è troppo tagliente per Berica. .
  10. Secondo tempo, minuto 82. La più grande occasione per lo Standard. Subito grande opportunità per Noah Ohio! Incrociato da Breca e così il giovane olandese può giocare liberamente. Il suo tiro manca il palo. .
  11. Cartellino giallo per Olivier Dumont (STVV) nel secondo tempo, minuto 82
  12. Secondo tempo, minuto 81. Ronnie Dila combina la sua ultima forza tra le linee con Ohio e Kanak. I due bambini possono ancora fornire i flash necessari? .
  13. Secondo tempo, minuto 81. Sostituzione allo Standard, entra Cihan Kanak, esce Stephen Al Zat
  14. Secondo tempo, minuto 81. Sostituzione allo Standard, Noah Ohio dentro, Aaron Dunnum fuori
  15. Cartellino giallo per Amine Dakhil di STVV nel secondo tempo, 80° minuto
  16. Secondo tempo, 80′, ancora Baliquecha passa agevolmente l’esterno. Questa volta il difensore riceve un cartellino giallo. La prima lotteria. .
  17. Secondo tempo, min 75. Il Criterion torna a spingere. La partita non è ancora finita. Steve Winant.
  18. Secondo tempo, min 75. Sostituto in STVV, Robert Bauer entra, Eric Jr. Bukat
  19. Secondo tempo, minuto 72. Gli spazi si allargano e così STVV può salvare ancora. Hashioka può avanzare con la palla nel piede e poi prendere la palla larga verso l’angolo superiore. Non è la migliore idea, perché la pelle sta navigando in alto. Bruno e Hayashi avrebbero preferito vedere quella palla arrivare dalla loro parte. .
  20. Secondo tempo, 72′, in attesa dei tentativi di Liegi. Standard cerca di aumentare di nuovo la pressione. La verità è che, nonostante questa pressione, non sono riusciti a segnare un solo colpo tra i due modelli. Ora siamo a 71 minuti di distanza. .
READ  trasferimento di conversazione. Cobbaut diventa compagno di squadra Buffon - Genk permette al giovane Limbombe di andare a Roda JC - Genk annuncia l'arrivo di Lemajic | calcio