QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Un nuovo farmaco per chi non produce anticorpi contro il corona



Un nuovo farmaco per chi non produce anticorpi contro il corona


© Copyright ANP 2021
Un nuovo farmaco per chi non produce anticorpi contro il corona

Rotterdam (ANP) – I pazienti affetti da coronavirus precoci che hanno prodotto essi stessi anticorpi insufficienti, ad esempio perché stavano usando farmaci immunosoppressori, sono stati trattati con anticorpi specifici per Erasmus MC a Rotterdam. Lo segnala il centro sul proprio sito web. Lei parla di una svolta.

Casirivimab e imdevimab sono anticorpi che impediscono al coronavirus di entrare nelle cellule umane. “Stai comprando, per così dire, tempo per fare in modo che i pazienti producano i propri anticorpi. Nei pazienti che non produrranno mai anticorpi, questo aiuta gli altri sistemi immunitari del corpo a combatterli”, afferma l’internista Bart Rijnders. Erasmus MC che ha applicato il trattamento. Alcune persone non producono anticorpi anche dopo una vaccinazione completa.

“Con ogni nuovo paziente per Covid-19, ora vengono controllati all’ingresso per vedere se ci sono già anticorpi nel sangue. In caso contrario, abbiamo un nuovo trattamento nel nostro arsenale”.

Gli anticorpi sono stati prodotti in laboratorio, ma sono stati rilevati nel plasma sanguigno di un paziente con corona. Il nuovo trattamento non è ancora completamente registrato, ma è stato approvato per l’uso dall’Agenzia europea per i medicinali (EMA).

READ  Il sensore fluorescente può rilevare rapidamente i virus, secondo i produttori the