QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Un olandese di 24 anni è morto dopo che un fuoco d’artificio gli è esploso in faccia e due persone sono state arrestate All’estero

Un uomo di 24 anni è rimasto gravemente ferito intorno alle 23:45 di sabato dopo che pesanti fuochi d’artificio gli sono esplosi in faccia. La vittima è stata rianimata sul posto e successivamente portata in ospedale. Lì è morto per le ferite riportate.

L’incidente è avvenuto a Ridderkerk, nei Paesi Bassi occidentali. Quando sono arrivati ​​i soccorsi, un 29enne era ancora con la vittima. È stato arrestato per aver acceso fuochi d’artificio. Aveva anche due pezzi di fuochi d’artificio pesanti in suo possesso. E la polizia lo ha sequestrato.

La polizia ha anche arrestato un uomo di 62 anni per aver ostacolato i servizi di emergenza. Successivamente si è scoperto che si trattava di un familiare della vittima. Entrambi i sospetti sono stati rilasciati dopo poco tempo. Sono ancora sospettosi anche adesso.

impatto pesante

Secondo la polizia, l’impatto dell’incidente è significativo per tutte le persone coinvolte. Sono in corso le indagini su cosa sia successo esattamente. La polizia ha detto che i testimoni erano già stati parlati, ma i video ripresi dei fuochi d’artificio sono molto importanti.

La polizia olandese si dice molto preoccupata per i fuochi d’artificio illegali e pesanti, che causano più vittime durante tutto l’anno rispetto a prima. “Anche i bambini di 10 anni hanno fatto esplodere i fuochi d’artificio. Ha detto la polizia.

uno sguardo. Panico quando un albero di Natale prende fuoco in un ristorante londinese. Un bastoncino di petardi in un cocktail avrebbe potuto incendiare l’albero

Leggi anche:

Catturati i delinquenti che hanno fatto esplodere i fuochi d’artificio a Dendermonde: gli olandesi volevano festeggiare il compleanno di un amico in prigione

READ  Il marinaio australiano sopravvive a una nuotata di 17 chilometri in un mare infestato dagli squali

Il cane Jazzy è andato ai fuochi d’artificio in Texas sette anni fa e ora si è riunito con il suo proprietario in Florida

Guarda anche. La polizia guida un’auto con i fuochi d’artificio bloccati, ma l’autista scappa