QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Un toro uccide un uomo sulla cinquantina durante una corsa di tori a un festival spagnolo | All’estero

Un uomo di 55 anni è morto dopo essere stato impalato durante una corsa di tori a un festival spagnolo. Lo riferiscono le autorità spagnole. È il primo incidente mortale nel paese dall’allentamento di Corona.




Si tratta di un uomo di 55 anni che è stato ripetutamente attaccato da un toro a un festival a Onda, in Spagna. Altri partecipanti hanno cercato di attirare l’animale, ma questi tentativi non hanno avuto successo. L’uomo è morto per le ferite riportate in un ospedale vicino alla cittadina di Villareal. La sua arteria è stata perforata. L’uomo ha riportato anche gravi ferite alla testa.

L’evento è stato immediatamente bloccato dalle autorità locali dopo il fatale attentato. La morte dell’uomo ha scatenato una nuova polemica sull’abolizione delle corse di tori. Gli animali liberati durante il festival sono generalmente utilizzati per la corrida più tardi quel giorno.

Un sondaggio di Eletomania ha mostrato che il 46,7% degli spagnoli sostiene il divieto della corrida. Appena il 18,6 per cento pensa che dovrebbe essere preservato. Altri partecipanti allo studio non avevano opinioni su questo argomento.

READ  Traffico intenso con lunghi ingorghi previsti verso sud questo fine settimana: stai rischiando i maggiori problemi qui | Per viaggiare