QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Un uomo turco è risultato positivo al Corona 14 mesi fa

Muzaffar Kayasan è il triste detentore del record per il Corona virus. Nel corso di quattordici mesi, l’uomo turco è stato sottoposto ad almeno 78 test per Corona, tutti positivi senza eccezioni. Quindi è in quarantena da più di un anno.

Quando Muzaffar Kayasan contrasse per la prima volta la corona, si ammalò così tanto che temeva per la sua vita. Dopotutto, un uomo è anche guarito dalla leucemia. Di conseguenza, il suo sistema immunitario è gravemente danneggiato. Ma nonostante il cancro e il coronavirus, l’uomo rimane ottimista e sempre soddisfatto, secondo il suo medico.

Muzaffar ha trascorso almeno nove mesi in ospedale. Nel frattempo, è stato isolato nel suo appartamento fuori Istanbul per cinque mesi. A causa del suo sistema immunitario debole, è più suscettibile alle infezioni. Anche a sua nipote Ezra non è stato permesso di abbracciare l’uomo per tutto questo tempo. Può vederla solo da dietro una porta a vetri. (Leggi di più sotto le immagini)

© Reuters

© Reuters

“Giocherò con te quando starò meglio”, ha detto Muzaffar quando la nipote di Ezra le fa visita e le parla su un telefono giocattolo.

I pazienti Covid che hanno altre malattie, come alcuni tipi di cancro, sono a rischio di sviluppare infezioni a lungo termine con sindrome respiratoria acuta grave (in cui i polmoni non funzionano correttamente), secondo uno studio pubblicato lo scorso anno sul New Giornale di medicina inglese. (Leggi di più sotto la foto)

© Reuters

A causa dei test positivi, anche Kayasan non è idoneo per un vaccino. Perché secondo le linee guida turche, i pazienti positivi devono attendere una completa guarigione per ricevere un’iniezione.

READ  Elezioni presidenziali ecuadoriane: il partito Laso vince dopo ...