QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Una donna britannica salva un cucciolo dall’Ucraina, un animale è stato rubato due giorni dopo ed è stato trovato gravemente ferito

La 23enne Jolanta Marchyk ha viaggiato per quasi 2.000 chilometri per salvare il cucciolo di Brandy da Leopoli, in Ucraina. Sono riuscito a riportare l’animale ai British Greys. Tuttavia, appena arrivata a casa, l’aspettava una doccia fredda.

GVfontetelegrafo

Marczyk ha preso il cane da un’amica di famiglia dove ha anche salvato un cane un anno fa. Questa era solo una storia completamente diversa a causa della guerra; Con me, la famiglia sapeva che il cane stava bene”. mail giornaliera

Tuttavia, il cane di otto mesi è stato rubato dalla sua auto due giorni dopo ed è stato trovato gravemente ferito. Secondo Marczyk, il cane è riuscito a scappare dai ladri, ma non è rimasta illesa. Si sospetta che Brandy possa essere stata investita da un’auto dopo la sua fuga.

L’animale è stato trovato con un naso rotto e diverse ferite al cranio. Il veterinario ha lasciato Marczyk con un conto di circa 3.500 euro. Marczyk ha avviato con successo una campagna di crowdfunding per pagare il conto del veterinario. Ho già raccolto più di 5.000 sterline (quasi seimila euro). Nonostante le ferite, il polacco crede che il cane sopravviverà: “Secondo me è una combattente”.

La polizia dell’Essex sta cercando un ladro e chiede a chiunque abbia visto di più o abbia filmati di telecamere a circuito chiuso di farsi avanti. Le foto sono già apparse dal momento in cui è stato rubato Brandy.