QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Vaccinazione Corona per i bambini sotto i 12 anni dal 18 gennaio

In totale, circa 1,3 milioni di bambini possono beneficiare di iniezioni corona. Stanno ricevendo una “dose per bambini” del vaccino corona da Pfizer e BioNTech. I bambini della stessa famiglia vengono vaccinati insieme, se c’è spazio per questo e se i genitori lo vogliono.

ragazzi di strada

Saranno costruite “strade per bambini” separate nei siti di vaccinazione nei centri di distribuzione dei farmaci. “Le vaccinazioni richiedono più tempo per i bambini e forniscono cure extra. I loro genitori sono lì e tutto questo dovrebbe essere fatto in modo tranquillo”, afferma l’organizzazione ombrello GGD GHOR Nederland. Spetta alle stesse aree GGD determinare se i bambini possono recarsi in ciascun sito di iniezione o se sono designati siti separati per questo.

un caso medico

I bambini vulnerabili di età compresa tra 5 e 11 anni possono già essere vaccinati. Hanno una condizione medica, come l’asma grave, un difetto cardiaco congenito o la sindrome di Down. Di conseguenza, potrebbero essere più a rischio in caso di infezione da corona. Il ministero della Salute stima che il totale dei partecipanti sia di circa 8000 bambini di quella età, di cui circa un migliaio sono stati finora vaccinati.

Nei bambini a rischio ci sono quattro settimane tra la prima e la seconda iniezione. Nei bambini non debilitati, la seconda iniezione viene somministrata dopo otto settimane.

I bambini da 0 a 4 anni non possono ancora essere vaccinati.

A cura di: ANP

READ  Non è chiaro quante malattie sessualmente trasmissibili siano prevalenti nella popolazione olandese | interni