QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Van Gerwin ha anche vinto il quinto round della Premier League dopo che i Darts sono arrivati ​​​​quarti, Price ha saltato a causa di un infortunio alla mano | Più sport

freccetteDue su due per le freccette della Premier League di Michael Van Gerwin. L’olandese ha vinto la quinta partita a Brighton dopo la finale contro Michael Smith. Van Gerwin balza in testa alla classifica grazie alla sua vittoria.

Non esiste un prezzo Gerwin a Brighton. Il gallese ha ceduto a un infortunio alla mano poche ore prima dell’inizio della quinta giornata di gioco delle freccette della Premier League. Quindi Joe Cullen è stato fortunato. L’inglese è stato libero nei quarti di finale e ha subito iniziato in semifinale.

Nel frattempo, Smith aveva visto, tra le altre cose, come Anderson non fosse mai stato puntuale nella partita di apertura contro Michael Smith. Bully ha spazzato via lo Scottish Flying Boy 6-1. Nelle altre partite è stato più emozionante.

Video: Clayton manda a casa il suo festeggiato Wright dopo una partita emozionante

Soprattutto il match tra il nuovissimo numero uno PDC Medal of Merit Peter Wright e Johnny Clayton. In una partita molto emozionante, si è trattato di un playoff, quando Clayton ha mandato a casa il vecchio Wright con 121 punti. Snervante anche tra Wade e Van Gerwin: 6-5 per l’olandese.

Poi le semifinali sono state una misura di nulla. Smith è stato a malapena sfidato da Clayton, che non ha avuto la sua serata migliore (6-2). Era anche un lavaggio all’altra estremità. Colin ha dovuto giocare “a freddo” contro un Van Gerwin strofinato. L’olandese è stato spietato con il punteggio di 6-1.

Video: Smith manda Clayton a casa in semifinale

Video: Van Gerwen dà a Cullen un lavaggio visivo

READ  68 vittorie di tappa in una foto: Merckx augura a Cavendish il successo nella caccia al record del Tour | Viaggio

E così è arrivato un match tra Van Gerwin e Smith in finale. L’olandese parte furioso e finisce sul 4-1. Il colpo di grazia sembrava arrivare rapidamente, ma all’improvviso il pubblico iniziò a radunarsi dietro Smith. Rinascita dell’inglese.

Alla fine, Van Gerwin non ha più lasciato che il formaggio mangiasse il pane. Smith è tornato a segnare 5-4, ma poi è toccato di nuovo all’olandese. Van Gerwin lo ha concluso con uno sprint impressionante: 6-4. Così, “Mighty Mike” guida la classifica con 14 punti, e Peter Wright prende il secondo posto con 10 unità.