QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

verifica reale.  La principessa Martha Louise riceve sostegno dopo le critiche, il principe Joachim può donare |  Proprietà

verifica reale. La principessa Martha Louise riceve sostegno dopo le critiche, il principe Joachim può donare | Proprietà

ProprietàLea Isadora Behn è una persona influente in Norvegia. Riuscirà anche a convincere i molti critici che la relazione di sua madre, la principessa Märtha Louise, con un controverso sciamano sia davvero una favola? E cosa ha fatto Stefani, figlia di Monaco, senza essere sbattuta come Kate Middleton? Questo e molto altro può essere vissuto questa settimana nella Terra dei Re.


Una figlia difende la relazione di sua madre Martha Louise con un controverso sciamano

La principessa norvegese Märtha Louise (51), figlia del re Harald, è ancora sotto accusa per la sua associazione con il controverso sciamano Durek Verrett (48). Ma sua figlia, Leah Isadora Behn, 18 anni, entra nella breccia lodando il suo patrigno in un’intervista televisiva.

“All’inizio ho trovato il loro amore un po’ cattivo. Perché hanno dovuto baciarsi?”, ha detto Leah. “Durek ha molte buone qualità. È una persona amorevole ed è facile sentirsi al sicuro con lui. Ha un cuore così aperto e ti senti così amato da lui”.

(Continua a leggere sotto l’immagine)

Marta Luisa e Dorico. © BELGAIMAGE

Leah è una delle tre figlie di Martha Louise dal suo matrimonio con lo scrittore norvegese Ari Bean, da cui ha divorziato nel 2017. Si sono suicidate a Natale 2019. Martha Louise lavora con Durek Verrett da diversi anni. Hanno in programma di sposarsi, ma non c’è ancora una data fissata.

La relazione provoca grandi polemiche in Norvegia. Durek afferma di avere poteri superiori e di essere in grado di curare il cancro. Sua madre Veruschka Urquhart ha aggiunto benzina sul fuoco attaccando suo figlio in un’intervista. “Non lavora per le persone, lavora contro di loro. Non ti aiuta a trovare la luce divina. Ti porta nella sua luce, dove può manipolarti”, spiega.

La figlia di Martha Louise, Leah, prende il tuo turno sulla difensiva. “Vedo quanto è felice la mamma con lui, quanto sono felici in reciproca compagnia. Sono una coppia molto dolce”. Chissà, il suo messaggio potrebbe influenzare l’opinione pubblica norvegese. È un’influencer con 105.000 follower.

La principessa di Monaco fa ciò per cui Kate è stata criticata

La signora in rosso. Il paragone si fa subito con Camille Gottlieb (24). La principessa Stephanie di Monaco è stata vestita di rosso dalla testa ai piedi per un evento.

Camille indossa un abito della stilista canadese Tara Jarmon. Ha usato uno smalto rosso brillante, la settimana in cui Kate Middleton è stata presa di mira per questo. Secondo una regola non scritta del protocollo reale, le donne devono scegliere uno smalto neutro.

(Continua a leggere sotto l’immagine)

Camille Gottlieb (figlia della principessa Stephanie di Monaco) all'evento Femmes Leaders Mondiales Monaco.
Camille Gottlieb (figlia della principessa Stephanie di Monaco) all’evento Femmes Leaders Mondiales Monaco. © Facebook Femmes Leaders Mondiales Monaco

Il figlio della regina Margaret può fare una donazione negli Stati Uniti

Il principe danese Joachim, 53 anni, potrebbe riuscire a mantenere la sua dotazione di 523.000 euro all’anno se si trasferisse presto a Washington. La grande maggioranza del parlamento danese è d’accordo. Secondo la costituzione, il parlamento deve autorizzare un membro della famiglia reale a portare i propri assegni governativi all’estero.

Joachim diventa uno specialista nella difesa della Danimarca a Washington. È il secondo figlio della regina Margherita. I suoi quattro figli hanno perso i titoli di Principe e Principessa pochi mesi fa, dopo che la nonna Margherita li aveva presi per ridurre la monarchia.

Joachim e la sua seconda moglie Marie, con i suoi figli Nicolae e Felix (dal suo primo matrimonio) e i loro figli Henrik e Athena.
Joachim e la sua seconda moglie Marie, con i suoi figli Nicolae e Felix (dal suo primo matrimonio) e i loro figli Henrik e Athena. © Afp

Willem-Alexander ha accordi con Maxima per quanto riguarda il calcio

Il re olandese Willem-Alexander, 55 anni, ha stretto chiari accordi calcistici prima del suo matrimonio con la regina Máxima, 51 anni, nata in Argentina. Lo racconta in una nuova puntata del suo podcast.

“Quando l’Olanda gioca contro l’Argentina, dovrebbe sempre essere per l’Olanda. Lei è la regina dei Paesi Bassi. Se gioca contro l’Argentina e non è contro l’Olanda, allora io sono con l’Argentina. Nella finale dei Mondiali contro la Francia, Naturalmente ho sostenuto l’Argentina”, afferma Willem-Alexander.

(Continua a leggere sotto l’immagine)

La coppia reale sostiene Orange.
La coppia reale sostiene Orange. © Getty Images

Il re, che dovrebbe rimanere neutrale, ammette di essere un sostenitore dell’Ajax. Spiega come è diventato un fan accanito del grande club di Amsterdam: “Il mio cuore calcistico è iniziato quando un vecchio amico di mio nonno mi ha portato all’Ajax. Poi Johan Cruyff ha promesso che mi avrebbe salutato prima di segnare un gol. Ecco dove “Il mio amore per l’Ajax è iniziato. Sì, devo essere neutrale in tutti gli aspetti della mia vita, tranne che nel calcio. Saluto e segno”. Willem-Alexander ha registrato il podcast in occasione del decimo anniversario del suo governo.

verifica reale. La barba di Willem-Alexander e le scarpe immorali di Mette-Marit

verifica reale. Il re, la fascia metallica e il prezioso abito di Maxima

READ  Il genere di Dendoncker descrive per la prima volta il suo attacco ansioso...