QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Visa acquisisce il partner Currencycloud Ripple (XRP) per espandere il trading FX » Crypto Insider

Visa, il gigante dei pagamenti statunitense, sta acquisendo Currencycloud, una piattaforma internazionale che aiuta le banche e le società di tecnologia finanziaria (fintech) con pagamenti transfrontalieri. Il visto sarà annunciato il 22 luglio attraverso a comunicato stampa Che le aziende si sono già iscritte.

Currencycloud è attualmente valutato 700 milioni di sterline, o 963 milioni di dollari o 817 milioni di euro. Currencycloud è con Visa dal 2019 e Visa possiede già una partecipazione significativa nella società, quindi l’importo finale dell’acquisizione sarà inferiore. L’accordo ha ancora bisogno dell’approvazione delle autorità di regolamentazione.

Currencycloud supporta fino a 500 banche e società fintech con cui ha iniziato a collaborare. la scorsa estate Ondulazione (XRP). Il tesoriere Colin Ostrovsky ha affermato che con l’acquisizione, Visa sta cercando di espandere la propria attività di cambio valuta attraverso Currencyloud:

“L’acquisizione di Currencycloud è un altro esempio di Visa che implementa la sua strategia di rete per facilitare i movimenti globali di denaro. I consumatori e le aziende si aspettano sempre più trasparenza, velocità e semplicità quando effettuano o ricevono pagamenti internazionali”.

“In Currencycloud, abbiamo sempre cercato di fornire un futuro migliore per tutti, dalla più piccola startup alle multinazionali globali. Reimmaginare il flusso di denaro nell’economia globale diventa ancora più eccitante quando ci uniamo a Visa”.

ha affermato Mike Lavigne, CEO di Currencycloud. Nelle notizie correlate, Visa annuncia una “reintroduzione” del suo marchio insieme a un nuovo simbolo e una nuova campagna di marketing:

All’inizio di questo mese, Visa ha annunciato che la società avrebbe effettuato l’incredibile cifra di 1 miliardo di dollari in pagamenti Criptovaluta piace Bitcoin (BTC) Sopra Ethereum (ETH) È stato elaborato nella prima metà del 2021. Quindi la società ha annunciato di aver collaborato con un massimo di 50 importanti società di criptovalute.

READ  Il giudice istruttore ha presentato appello in via definitiva al caso Optima