QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Voleva davvero venderlo, ma ora il principe Andrea ha appena spinto il suo chalet svizzero: ‘La guerra è finita’ | Proprietà

ProprietàIl principe Andrea, 61 anni, ha finalmente saldato i debiti che aveva ancora per acquistare uno chalet in Svizzera. L’ex proprietario ha detto al quotidiano britannico “Daily Mail” che il figlio della regina Elisabetta (95 anni) aveva trasferito i soldi. Sembra che la guerra sia finita. Pochi giorni fa è stato annunciato che Andrew voleva vendere lo chalet per pagare le spese legali.




Che cosa è esattamente accusato il principe Andrea? Guardalo in questo video:

La donna ha citato in giudizio Andrew due anni fa perché non aveva ancora pagato una parte del prezzo di acquisto. Il principe ha acquistato la casa vacanze con sette camere da letto, la piscina coperta e la sauna nel 2014 per 21 milioni di euro. Poi ha scelto di pagare l’importo a rate.

Tuttavia, gli ultimi 5 milioni di sterline (quasi 6 milioni di euro) non sono stati trasferiti, dopodiché è stata avviata un’azione legale. Secondo il Daily Mail, Andrew e l’ex proprietario hanno ora raggiunto un accordo di 6,6 milioni di sterline (7,9 milioni di euro).

La scorsa settimana è stato annunciato che Andrew metterà lui stesso in vendita la casa per pagare i suoi avvocati. Il principe è attualmente nel mezzo di una causa con Virginia Joffrey, che lo accusa di violenza sessuale.

Lo chalet del principe Andréj in Svizzera. © AFP

Leggi anche:

Dopotutto la regina pagherà le spese legali del principe Andréj?

Il principe Andrea vende chalet svizzero da 20 milioni di euro per pagare le spese legali: ‘La regina non vuole aiutare’

READ  Il mondo dell'arte si capovolge: il dipinto, andato quasi all'asta per 1.500 euro, si rivela Caravaggio per 50 milioni