QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Von der Leyen vuole investimenti europei dopo aver distorto la concorrenza di Washington | Notizia

Von der Leyen prevede ulteriori consultazioni con gli Stati Uniti per risolvere “gli aspetti più problematici del suo piano di investimenti”. Ma in aggiunta, Bruxelles deve “adattare le proprie regole per facilitare gli investimenti pubblici nella transizione (climatica) e dobbiamo rivalutare la necessità di finanziamenti europei”.

Ha inoltre sottolineato l’importanza di lavorare insieme per affrontare la sfida climatica. Gli Stati Uniti e l’Unione Europea hanno un enorme interesse comune a mantenere la nostra leadership industriale.

Con l’American Inflation Reduction Act arriva un piano di investimenti da centinaia di miliardi di dollari. Questo ingente investimento dovrebbe contribuire a costruire un nuovo ecosistema industriale in settori strategici per un’energia più rispettosa dell’ambiente.

Il piano include sussidi e agevolazioni fiscali in modo che le aziende americane utilizzino o producano prodotti americani negli Stati Uniti. Anche John in the cap può trarne vantaggio: possono addebitarti fino a $ 7.500 in crediti d’imposta quando acquisti un’auto elettrica, a condizione che il veicolo esca da una fabbrica nordamericana ed è dotato di una batteria di produzione nazionale.

All’inizio di novembre, i ministri delle finanze europei hanno espresso preoccupazione per i piani statunitensi. Si è detto che ciò potrebbe causare enormi danni alle aziende europee in un momento in cui sono già alle prese con i prezzi elevati dell’energia.

READ  La Germania adotta misure di risparmio energetico: riscaldamento di acqua fredda e vapore per lavarsi le mani negli edifici pubblici | Economia