QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Water Bolsters batte l’Italia vincendo il bronzo ai Mondiali | Adesso

Sabato i giocatori di pallanuoto olandesi hanno vinto il bronzo ai Mondiali di Budapest. Nella gara per il terzo posto, la squadra del Ct della nazionale Evangelos Toudesis ha rimontato 1-4 (1-2, 1-2, 2-0 e 3-1) battendo l’Italia 7-5.

Con la vittoria, gli Orange si sono ripresi dalla semifinale di giovedì contro l’Ungheria, che ha visto l’Olanda perdere un posto in finale. La nazione ospitante ha vinto 13-12.

Ilse Koolhaas ha portato gli Orange in vantaggio contro l’Italia sabato alla Duna Arena. Poi le donne italiane sono state forti e hanno vinto 4-1.

I gol di Kitty Justra, Vivian Sevenich e Sabrina van der Sloot hanno pareggiato il punteggio dopo il terzo quarto (4-4), dopodiché l’Olanda ha recuperato la differenza nell’ultimo quarto vincendo 7-5. Simone van de Kraats, Nina den Broek e Brigitte Slieking hanno segnato, mentre la portiere Laura Artz si è distinta con alcune buone parate.

Vivian Sevenich combatte con Ciara Tabani.


Vivian Sevenich combatte con Ciara Tabani.

Vivian Sevenich combatte con Ciara Tabani.

Foto: Belle foto

La migliore prestazione dell’Olanda ai Mondiali dal 2015

Dopo il 2015, l’olandese ha vinto il bronzo ai Mondiali di pallanuoto femminile. Quell’anno, gli Orange persero la finale contro gli Stati Uniti. Tre anni dopo, l’Olanda vinse il titolo europeo a Barcellona.

Da allora, i giocatori di pallanuoto sono sempre stati senza medaglie ai Campionati Mondiali e agli Europei. I quarti di finale furono le finali dei Giochi Olimpici di Tokyo.

La finale di Coppa del Mondo è in programma sabato alle 20 alla Tuna Arena. In questo, gli Stati Uniti si sfideranno contro l’Ungheria, campione olimpico e mondiale in carica.