QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Will Smith reciterà nel primo film dopo gli Oscar: “Lo capisco se non sono tutti pronti” | mondo dello spettacolo

uno sguardo. Will Smith prende a pugni Chris Rock agli Oscar

L’incidente degli Oscar risale al marzo 2022, ma le persone sono tutt’altro che dimenticate. La star di Hollywood Chris Rock gli ha dato un pugno in faccia sul palco degli Academy Awards. Quest’ultimo ha fatto un commento su sua moglie, Jada Pinkett Smith, che è calva perché affetta da alopecia areata. Nel frattempo, Will si è scusato pubblicamente più volte, ma il controverso colpo risuona ancora. Will Smith lo sa bene.

A dicembre uscirà il suo nuovo film, “Emancipation”, un thriller storico sulla schiavitù di cui è protagonista. Sarà il suo primo nuovo progetto dalla cerimonia di premiazione di alto profilo. In un’intervista per promuovere la stampa, ha parlato con il giornalista Kevin McCarthy. Will ha chiesto cosa avrebbe detto alle persone che dicono di “non essere pronte a vederlo tornare in azione” dopo l’attacco. “Capisco perfettamente se qualcuno non è pronto. Lo rispetterò e darò spazio a quella persona”, ha detto Smith.Ma c’è una cosa che lo infastidisce: “Sono preoccupato soprattutto per la squadra. Penso che quello che hanno fatto il regista Antoine Fuqua e tutto il cast e la troupe sia il miglior lavoro della loro intera carriera. Spero dal profondo del mio cuore che la mia squadra non venga punita per le mie azioni”.

“Emancipation” uscirà il 9 dicembre. La stampa non appare in seguito sulla piattaforma di streaming Apple TV+.