QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Wim van Impel completa un quadrifoglio dopo un’emozionante tripla battaglia al WB-Cross di Maasmechelen | Coppa del Mondo di ciclismo (donne) 2022

Fem van Empel, Shirin van Anrooij e Puck Pieterse hanno saltato ieri la partita di apertura del Superprestige a Ruddervoorde per dare il via all’azione per la nuovissima Coppa del Mondo Cross a Maasmechelen.

Il risultato: ventitré, tutti nati nel 2002, si trovavano a testa e spalle sopra gli altri nell’ex sito minerario.

Alvarado ha potuto fare qualche giro, ma l’ex campione del mondo ha dovuto cedere anche ai giovani.

I tre hanno servito le masse in una bella rissa. A loro volta, Peters, Van Enroge e Van Impel hanno sparato.

La decisione è arrivata al settimo e ultimo round. Proprio come la scorsa settimana al Tabor, Peters non ha voluto aspettare la sua specialità: i bar. Il campione del mondo under 23 ha spinto un po’ prima l’acceleratore.

Van Enroge dovette chinarsi, ma Van Impel no. Ho trovato un buco per affrontare Peters.

Giovane fantino Paulos Sozen – Bengoal ha segnato 4 gol di fila in Coppa del Mondo. In precedenza ha vinto i campionati di Waterloo, Fayetteville e Tabor.

Tra due settimane seguirà la quinta manche sul terreno di Beekse Bergen in Olanda.

Wim Van Ampel Doveva andare in profondità nella sua quarta vittoria consecutiva in Coppa del Mondo. “E’ stato il cross più difficile che ho avuto in questa stagione”.

“Il campo non si gonfiava molto e dovevi tenere i pedali premuti”, ha detto l’olandese di 20 anni.

All’ultimo giro, Van Impel ha colto un gap cruciale. “Nell’ultimo tratto molto ripido, ho visto che avevo un buco. E poi, l’intera linea è stata bucata.”

READ  Pallone d'Oro: Benzema vince il primo premio e Kevin De Bruyne sul palco | calcio internazionale

Prenota Peters Era di nuovo soddisfatta. “Ci abbiamo provato tutti a scappare. Durante il cross ho pensato: ‘Meritavamo tutti di vincere'”.

Numero 3 Sherine dalla Norvegia Forse più trasmissione. “Mercoledì scorso ho completato solo il mio primo cross training. Sto diventando sempre più forte e questo si prepara per le prossime settimane e mesi”.