QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

World of Warcraft: Dragonflight è la prossima espansione del popolare MMORPG (Trailer)

Oggi, Blizzard ha annunciato World of Warcraft: Dragonflight, ora la nona espansione dell’ancora popolarissimo MMORPG. Oltre a numerosi miglioramenti tecnici, i giocatori possono iniziare come una nuova razza, Dracthyr.

I contorni di World of Warcraft: Dragonflight sono già trapelati nelle ultime settimane, quindi non sorprende che la prossima espansione si concentrerà sui tanti draghi leggendari che si trovano ad Azeroth. Pertanto, World of Warcraft è completamente impegnato nell’esperienza high fantasy, qualcosa che i giocatori chiedono da un po’ di tempo.

Dragon Isles, la casa dei draghi finora nascosti, verrà ampliata. I giocatori possono addestrare i loro personaggi dal livello 60 fino al livello 70 o agire come Dracthyr Evoker, la nuova classe di eroi a partire dal livello 58. Si tratta della classe DPS (Devastazione) e Guaritore (Preservazione) a distanza. I giocatori avranno anche accesso a una figura umana e a una figura di drago.

giro del drago

Quando il volo normalmente diventa disponibile solo alla fine dell’espansione, questa volta sarà diverso grazie a Ride the Dragon. I giocatori ottengono il proprio drago che possono cavalcare e anche personalizzare completamente a proprio piacimento. Mentre ti fai strada attraverso le cinque nuove regioni di Dragonflight, sbloccherai anche nuove manovre da usare al volo.

nuovi alberi dei talenti

Gli alberi dei talenti verranno aggiunti di nuovo al gioco in Dragonflight. Il talento si concentrerà sull’utilità e sull’indipendenza dalla specializzazione che scegli, fornendo molte combinazioni diverse.

Anche le professioni verranno migliorate con l’aggiunta di ordini di produzione, che consentono di lavorare su commissione tramite la casa d’aste. Anche le discipline danno i loro frutti, quindi non tutti i giocatori saranno in grado di creare ogni singolo oggetto.

READ  Ulteriori dettagli sono stati rivelati sulle imminenti modifiche alle mappe e al gameplay di Battlefield 2042

Interfaccia utente rinnovata

Diciotto anni dopo, anche World of Warcraft aveva bisogno di una nuova interfaccia utente. Ciò era già ampiamente possibile installando componenti aggiuntivi, ma il team di sviluppo vuole rendere questa funzionalità disponibile a tutti. La nuova opzione mod ti consentirà di mettere le cose dove vuoi e, forse la cosa più importante, nasconderle.

La data di uscita di World of Warcraft: Dragonflight deve ancora essere annunciata, quindi è molto probabile che il gioco non verrà rilasciato prima del 2023. Puoi già iscriverti alla beta Attraverso il sito web di World of Warcraft

World of Warcraft Classic: L’ira del Re dei Lich

Oltre all’annuncio di cui sopra, Blizzard ha anche annunciato l’arrivo di WoW Classic: WotLK. Potrai tornare nel freddo Nordania più avanti nel 2022 per combattere di nuovo il Re dei Lich.

Nota: questo prodotto richiede JavaScript.