QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

WSJ: Bankman-Fried, fondatore di FTX, non colpevole | all’estero

È stato catturato alle Bahamas dopo che FTX è fallita e poi si è arreso agli Stati Uniti. Nel suo paese, Bankman-Fried è accusata di appropriazione indebita di miliardi di dollari nei depositi dei clienti. È stato trasferito al fondo di investimento associato a FTX “Alameda Research”, che ha investito denaro in tutti i tipi di società.

Bankman-Fried è stato rilasciato su cauzione negli Stati Uniti. Ha pagato 250 milioni di dollari (circa 234 milioni di euro). L’ex miliardario era agli arresti domiciliari con i suoi genitori in California. Deve comparire in tribunale a New York martedì.


citazioni

Nel frattempo, i pubblici ministeri statunitensi stanno indagando sull’attività di diversi portafogli di criptovaluta che si ritiene appartengano a Bankman-Fried.

Nel frattempo, i pubblici ministeri statunitensi stanno indagando sull’attività di diversi portafogli di criptovaluta che si ritiene appartengano a Bankman-Fried. Negli ultimi giorni, più di un milione di dollari (più di 934.000 euro) sono stati trasferiti avanti e indietro attraverso quei cosiddetti portafogli. Bankman-Fried ha affermato su Twitter di non avere nulla a che fare con questa attività.

Nel frattempo, le Bahamas hanno sequestrato beni di proprietà di FTX. Al momento del fallimento valeva 3,5 miliardi di dollari (circa 3,3 miliardi di euro). Le autorità hanno affermato che la nazione caraibica voleva trasferire tali risorse digitali ai propri clienti e creditori.

Guarda. Fondatore di FTX arrestato alle Bahamas

READ  Il giudice istruttore ha presentato appello in via definitiva al caso Optima