QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Zoetermeers Dagblad | RIVM: I vaccini proteggono anche dalla trasmissione della variabile delta

I vaccini corona proteggono dalla trasmissione del virus di tipo delta, ha scritto RIVM sulla base di una ricerca con dati di agosto e settembre di quest’anno. Le persone completamente vaccinate che sono state infettate hanno il 63% di probabilità in meno di trasmettere il virus a coinquilini non vaccinati rispetto alle persone infette che non sono state vaccinate.

Le persone vaccinate hanno meno probabilità di essere infettate. Anche in questo caso, conta ancora se sei stato esposto al coronavirus attraverso qualcuno che è stato vaccinato o meno. Secondo il RIVM, una persona infetta trasmette il virus il 40% in meno di una persona infetta.

Il National Institute of Public Health and the Environment (RIVM) aveva precedentemente concluso che i vaccini proteggono dalla trasmissione della variante alfa. Questa ricerca si è basata su informazioni provenienti dalla fonte e dalla ricerca sui contatti dai mesi di febbraio alla fine di maggio, quando questo tipo di virus era ancora prevalente nei Paesi Bassi. I vaccini proteggono meglio dalla trasmissione alfa rispetto alla trasmissione delta, ma RIVM descrive la protezione contro la trasmissione del tipo ora dominante come “sostanziale”.

A cura di: ANP | Foto: ANP

READ  Ti consigliamo di continuare a utilizzare i ventilatori Philips