QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

66 bambini gambiani sono morti per insufficienza renale acuta a causa di sciroppo per la tosse tossico

© AFP

E in Gambia, un paese dell’Africa occidentale, 66 bambini sono morti per insufficienza renale acuta negli ultimi tre mesi. Forse c’è una connessione con gli sciroppi per la tosse che contengono paracetamolo e prometazina. Le autorità stanno ora aprendo un’indagine.

blg, admin

La polizia gambiana ha annunciato, sabato, che aprirà un’indagine dopo la morte di 66 bambini per insufficienza renale acuta. Si sospetta che la causa sia uno sciroppo per la tosse prodotto in India. “La polizia del Gambia sta istituendo un’unità investigativa per stabilire la responsabilità di questa perdita irreparabile. E per assicurare quella persona alla giustizia”.

“Il governo farà tutto il possibile per chiarire questi eventi”, ha detto venerdì sera il presidente Adama Barrow. L’evento traumatico non lascia il Paese dell’Africa occidentale così com’è. Le autorità gambiane sospettano che le bevande contenenti paracetamolo e prometazina siano alla radice di questo dramma. I prodotti sono stati ritirati e ritirati dal mercato.

Mercoledì, l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha emesso una raccomandazione per ritirare dal mercato quattro sciroppi per la tosse e il raffreddore, prodotti dal laboratorio indiano Maiden Pharmaceuticals. Questi possono essere “collegati” a molti decessi.

READ  Live - Vertice sul clima di Glasgow. Presidente appassionato durante il discorso di chiusura del vertice sul clima: capisco la delusione