QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Alla ricerca di storie dà vita a storie di vita

Alla ricerca di storie dà vita a storie di vita

La ricerca medica si basa spesso su numeri concreti e dati concreti. Tuttavia, nelle storie personali dei pazienti si nascondono anche molte informazioni preziose. Il progetto di ricerca “In Search of Stories”, guidato da Hanneke van Laarhoven, professoressa di oncologia medica all’Università di Medicina di Amsterdam e anche teologa, fa rivivere le storie di pazienti malati terminali di cancro.

Van Laarhoven ha sviluppato “In Search of Stories” insieme, tra gli altri, a Michael Scherer Rath, professore associato di studi religiosi presso l’Università Radboud di Nijmegen, e agli artisti Nirav Christoph e Hennie Dore dell’Università delle arti di Utrecht.

(Foto: Marlo Boles)

“Lo studio riunisce medici, ricercatori, guide spirituali e artisti”.

Prof. Dott. Haneke van Laarhoven

emergenza

In questo studio interdisciplinare, un ruolo centrale è riservato al fenomeno dell’emergenza: eventi inaspettati e spesso casuali che modellano la vita delle persone, come una diagnosi di cancro. Van Laarhoven spiega che il pronto soccorso svolge un ruolo importante nella vita dei pazienti. “Lo studio riunisce medici, ricercatori, consulenti spirituali e artisti per indagare su cosa fa questa esperienza di emergenza per i pazienti e se esprimere le loro storie nell’arte visiva li aiuta ad affrontare l’esperienza di emergenza in modo diverso”.

La dimensione visiva ed emotiva

si ammala

iscriversi


Iscriviti gratuitamente per accedere a DOQ,
Dove gli operatori sanitari condividono conoscenze e visioni.

Ulteriori informazioni su:

READ  Assumi urgentemente esperti di comportamento per uno stile di vita più sano