QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Anche tu soffri di acne come la figlia di Heidi Klum?  Dermatologo: “Questo è il motivo principale” |  Nina

Anche tu soffri di acne come la figlia di Heidi Klum? Dermatologo: “Questo è il motivo principale” | Nina

Ti svegli, ti guardi allo specchio e scopri un nuovo brufolo: perdita. L'acne non colpisce solo gli adolescenti. Ne soffrono anche le donne adulte, come mostra la modella Leni Klum (19 anni), figlia di Heidi Klum, in una foto senza filtri su Instagram. Cos’è esattamente l’acne e puoi fare qualcosa al riguardo? “Evitate prodotti troppo aggressivi”, spiega il dermatologo Dagmar Osten e offre i seguenti consigli.

L'account Instagram di Leni Klum è pieno di foto di pelle luminosa e liscia. Ma niente è meno vero. Ad esempio, la modella ha condiviso una foto inedita della sua pelle afflitta dall'acne sulla sua storia. Qualcosa con cui lottava da molto tempo.

“C'è ancora un enorme stigma sull'acne. Che sei quasi brutto quando ti dà fastidio. Ho pensato la stessa cosa per molto tempo”, ammette il giovane Klum alla rivista americana la gente. Ciò lo ha reso molto pericoloso. “C'erano giorni in cui volevo solo restare a casa e non uscire di casa finché la mia acne non fosse scomparsa”, dice.

“Fino a quando all’improvviso ho capito che questo è normale e che tutti soffrono di acne ormonale a volte. I brufoli sul viso non dovrebbero impedirmi di uscire.” Secondo lei, la ragione principale sono le tante foto perfette sui social media. E poi ha mostrato – letteralmente – il suo vero volto su Internet.

Leni Klum mostra la sua acne su Instagram. ©Instagram

Chi ne è influenzato? Questo è ciò che dice l'esperto

“In realtà, 'acne ormonale' è il termine sbagliato”, afferma il dermatologo Dagmar Austin, MD. “Il 90% dell'acne è causato da fluttuazioni ormonali, sia negli adolescenti che negli adulti. Quindi è logico che l'acne sia una questione ormonale. Ci sono solo pochi casi in cui la pelle impura non è stimolata dagli ormoni. Ad esempio, i brufoli causati dalla routine Cura della pelle scarsa o eccessiva.

READ  colonna. Il giornalista Jeroen condanna le esibizioni fiamminghe. "Pieno di scarso talento che soffia alto dalla torre" | Nina

Come donna, è normale soffrire spesso di acne ormonale. Uno squilibrio tra estrogeni e androgeni porta alla sovrapproduzione di sebo e di cellule morte della pelle, portando a pori ostruiti e acne.

Sfortunatamente: come donna potresti dover affrontare questo problema dalla pubertà fino a dopo la menopausa. “Soprattutto durante la gravidanza, la menopausa e subito prima del ciclo mestruale, è possibile riscontrare una pelle impura a causa dello scarso equilibrio ormonale”, spiega il dermatologo Austin. “IL Scoperte Di solito compaiono nella zona U: guance, mascella, collo e mento.

Anche gli uomini possono soffrire di acne ormonale. Ciò è dovuto alla presenza di un ingrediente nelle proteine ​​in polvere.

Dagmar Austin

È interessante notare che anche gli uomini possono soffrire di acne ormonale. “Durante la pubertà, anche i ragazzi hanno a che fare con i brufoli. Gli uomini adulti sono relativamente immuni dalle fluttuazioni ormonali. Solo gli integratori sportivi, in particolare le proteine ​​del siero di latte, possono portare ad un aumento dell'ormone insulina. Questo ostruisce i pori ed è anche una forma di acne ormonale ,” Che si manifesta come un'eruzione cutanea sulla schiena e sulle spalle”, dice il dermatologo.

Le donne adulte soffrono spesso di acne? Il dermatologo Austin spiega: “Non credo che oggi soffrano di acne più donne. Al giorno d'oggi assistiamo a una tendenza crescente tra le giovani donne a interrompere la contraccezione, ad esempio a causa del rischio di coaguli di sangue. Ciò significa che la pelle impura è più comune quando Donne.

“Cerca prodotti che contengano acido salicilico e glicolico, nonché perossido di benzoile. Spesso aiutano”, consiglia il dermatologo. © Thinkstock

Cosa fare contro l'acne ormonale: pillola anticoncezionale, causa o effetto?

READ  Dopo un piccolo assaggio di ironia, Gil de Coster ha spiegato: Questa è la location di "De mol" 2022

Esiste un chiaro legame tra contraccezione e acne. “Alcuni metodi contraccettivi causano l'acne, ma la maggior parte garantisce un buon equilibrio ormonale e una pelle più liscia. Ad esempio, l'interruzione della pillola anticoncezionale spesso provoca una pelle impura. Spesso non ti rendi conto che la pillola anticoncezionale tiene la pelle sotto controllo. Quando smetti prendendo la pillola, i tuoi ormoni fluttuano e improvvisamente noti più brufoli. Al contrario, l'inserimento di uno IUD ormonale può anche causare l'acne.

Evita prodotti troppo aggressivi e rimuovi il trucco correttamente. Cerca prodotti che contengano acido salicilico e glicolico, nonché perossido di benzoile.

Dagmar Austin, medico

“Alcune donne hanno naturalmente squilibri ormonali o ghiandole sebacee forti. Prendiamo ad esempio le donne con sindrome dell'ovaio policistico (PCOS).Una condizione che influenza il ciclo mestruale e la fertilità, ed.). Quindi è difficile bilanciare gli ormoni. Carino cura della pelle Penso che una routine sia davvero un’ottima base da cui partire. Evita prodotti troppo aggressivi e rimuovi il trucco correttamente. Cerca prodotti che contengano acido salicilico e glicolico, nonché perossido di benzoile. Spesso aiutano”, consiglia il dermatologo.

“Anche osservare la propria dieta è importante”, sottolinea. “Molti studi dimostrano che mangiare troppo velocemente zuccheri e latte è dannoso per la pelle. Quindi evita il più possibile quei deliziosi biscotti o bevande analcoliche. Anche lo stress è una causa dell'acne. Aumenta l'ormone cortisolo, che aumenta la produzione di sebo. Questo è il motivo per cui molte persone soffrono di acne, persone tra i 20 e i 30 anni hanno di nuovo i brufoli, la famiglia, la carriera e la vita sociale possono pretendere molto da loro.

READ  Idina Menzel conferma il ritorno di Elsa nel terzo film di Frozen | film

Leggi anche:

Gli adolescenti usano tutti i tipi di creme per ottenere una pelle perfetta. Risa (12 anni), Nour (14 anni) ed Eloise (16 anni): “Costa caro, sì” (+)

3 gadget high-tech contro l'acne: funzionano davvero? “Il prezzo è caro, ma paghi un cocktail intero” (+)

“Una persona che soffre di acne dovrebbe usare questa crema.” Il dermatologo sulla protezione solare giusta per il tuo viso (+)