QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Chi volerà intorno alla luna nel 2024?

Chi volerà intorno alla luna nel 2024?



All’inizio di aprile, l’agenzia spaziale statunitense NASA annuncerà gli astronauti che prenderanno parte alla missione Artemis II nel 2024. Compiranno quindi un viaggio intorno al corpo celeste.

Nei prossimi anni, un certo numero di paesi sta pianificando missioni con equipaggio sulla luna. Ma a differenza delle storiche missioni Apollo degli anni ’60 e ’70, ora ci sono piani per costruire una base lunare.

Nelle news: Il CEO della NASA Bill Nelson ha annunciato giovedì durante il discorso annuale “State of NASA” che i nomi degli astronauti saranno annunciati il ​​3 aprile.

  • “Quattro astronauti, tre dall’America e uno dal Canada, voleranno intorno alla luna”, ha detto Nelson. Se tutto va bene con i preparativi – e per ora sembra così – Artemis II sarà lanciato a novembre 2024.
  • Gli astronauti trascorreranno circa dieci giorni nello spazio. Voleranno più volte vicino alla Luna e poi torneranno sulla Terra.
  • Sarà – come suggerisce il nome – la seconda missione di Artemis. Il primo volo, allora senza equipaggio, è stato effettuato alla fine dello scorso anno. Lo Space Launch System (SLS), il veicolo di lancio pesante sviluppato per le missioni, è stato quindi testato per la prima volta, insieme alla navicella Orion e all’European Service Module, il principale componente di potenza e propulsione di Orion.

Sbarco sulla Luna nel 2025

Poi: Se tutto va bene su Artemis II, la NASA preparerà la terza missione. Non prima del 2025, gli astronauti metteranno piede sulla luna per la prima volta dagli anni ’70.

  • Durante la missione, una donna e una persona non bianca cammineranno per la prima volta sulla sfera. C’è anche la possibilità che un europeo – e forse un belga – fosse tra l’equipaggio.
  • Mercoledì 15 marzo verranno resi noti alcuni dettagli sulla missione. Poi la Nasa, insieme all’azienda americana Axiom Space, presenterà un prototipo delle tute spaziali che gli astronauti indosseranno sulla luna. L’anno scorso è stato annunciato che Axiom lo avrebbe sviluppato.
  • Le tute saranno usate solo durante Artemis III. La NASA prevede di condurre un gran numero di missioni con equipaggio. Alla fine di questo decennio, dovrebbe essere costruita anche una base lunare con equipaggio che, insieme alla prevista stazione spaziale circumlunare, Lunar Gateway, dovrebbe essere utilizzata come “trampolino di lancio” per le missioni con equipaggio su Marte negli anni ’30. o 2040.
READ  Baldur's Gate 3 uscirà il 31 agosto per PC, Mac e PS5 - Giochi - Notizie

(kg)