QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Cinque consigli per ottenere il massimo da ASUS ROG Ally

Cinque consigli per ottenere il massimo da ASUS ROG Ally

I PC da gioco sono in aumento. Dopo Steam Deck, sempre più produttori di hardware si stanno avventurando nella realizzazione dei propri modelli. Nonostante la forte concorrenza, ASUS ROG Ally rimane una delle opzioni più forti e versatili, anche sei mesi dopo la sua uscita. Con un processore AMD Ryzen Z1 e un display 1080p 120Hz, puoi giocare a quasi tutti i giochi per PC che puoi immaginare con lo splendore grafico necessario.

Nella nostra recensione dell'epoca, menzionavamo la durata della batteria dell'Ally come l'unico grosso inconveniente. Con un utilizzo intenso, a volte potresti dover cercare la presa più vicina dopo meno di un'ora. Negli ultimi mesi abbiamo cercato a lungo tutti i modi possibili per ottenere il massimo da ASUS ROG Ally, e con successo. Grazie a questi cinque semplici consigli potrai aumentare la durata della batteria del tuo cellulare fino a tre o addirittura cinque ore continuando a goderti la tua libreria di giochi.

Suggerimento 1: utilizzare le modalità operative ROG Ally in modo intelligente

Il ROG Ally ha una batteria integrata da 40Wh. La modalità operativa determina quindi quanti watt utilizza il dispositivo mobile all'ora. Quando Ally non è collegato al cavo di alimentazione, puoi scegliere tra tre diverse opzioni. In teoria, la modalità silenziosa limita la potenza a 10 watt. La modalità Performance aumenta questa potenza a 15 watt, mentre la modalità Turbo consuma fino a 25 watt all'ora. La modalità Turbo può sembrare allettante per utilizzare al massimo l'hardware ROG Ally, ma un rapido calcolo mostra che stai esaurendo la batteria dopo meno di due ore. In pratica, questo spesso accade molto più velocemente, dato che il consumo di picco del ROG Ally nei giochi impegnativi è ben superiore ai 25W.

READ  L'ultima demo di Resident Evil Village ha un ottimo riferimento a Resident Evil 4


Se vuoi giocare il più a lungo possibile senza cavo di alimentazione, la modalità silenziosa è la tua migliore amica. Anche in questa modalità, il consumo a volte supera i 10W teorici, ma si ottengono comunque almeno tre ore di divertimento mobile gaming con il ROG Ally. Naturalmente, ciò va a scapito delle prestazioni del tuo laptop. I seguenti quattro suggerimenti mirano principalmente a continuare a mostrare un frame rate decente con sufficiente bellezza grafica in modalità silenziosa.

Suggerimento 2: imposta la risoluzione ROG Ally su 720p

Il ROG Ally ha un display da 7 pollici con una risoluzione di 1920 x 1080 pixel, fornendo un'immagine nitida e chiara. Per prolungare la durata della batteria, puoi limitare la risoluzione a 720p in Command Center. In questo modo il dispositivo mobile deve generare solo la metà dei pixel, quindi nella maggior parte dei giochi si ha ancora un frame rate compreso tra 30 e 60 fps, anche in modalità silenziosa. Poiché il display del ROG Ally è molto più piccolo di quello di un PC tradizionale, nella pratica non noterai una risoluzione molto inferiore. Risparmia la batteria e continua a giocare agli ultimi giochi mentre sei in viaggio, senza influire in modo significativo sulla tua esperienza: perfetto!

Suggerimento 3: utilizza l'upscaling del gioco a 1080p su ROG Ally

Rifiutarti di effettuare il downgrade del tuo ROG Ally? Quindi puoi anche utilizzare l'aggiornamento. Questa è una tecnica in cui la risoluzione più bassa viene ingrandita a una risoluzione più alta. Molti giochi moderni supportano una o più tecnologie di upscaling per impostazione predefinita, quindi puoi eseguire un gioco a 720p e poi migliorarlo a 1080p. Spesso puoi scegliere tra diverse modalità di qualità, da premium a performance. Per i giocatori che non lo offrono personalmente, ROG Ally offre anche la possibilità di attivare AMD RSR (Radeon Supersolution) nel Command Center. Una volta ridotta la risoluzione in un gioco, AMD RSR fornisce automaticamente un'immagine più nitida.

READ  L'anello di Elden è il gioco dell'anno, ma quali giochi i nostri recensori hanno ritenuto degno di essere provato nel 2022?


Suggerimento 4: riproduci in streaming i giochi invece di aggiungerli al tuo ROG Ally

La misura di risparmio energetico più drastica è lo streaming dei giochi, riducendo così il carico sull'hardware ROG Ally. Dopotutto, stai giocando a giochi eseguiti su un server esterno inviato al tuo schermo tramite Internet. Il modo più semplice per farlo è con un abbonamento Xbox Game Pass Ultimate, che ti consente di riprodurre in streaming centinaia di giochi nel frattempo. Per fare ciò è necessaria una connessione Internet stabile in ogni momento. Se è così, potete giocare senza problemi a giochi moderni come Far Cry 6 o Forza Horizon 5. Durante lo streaming, il consumo energetico raramente supera gli 8 W, quindi sei pronto per sessioni da cinque a sei ore.

Se giochi a casa con ROG Ally, puoi fare un ulteriore passo avanti. PlayStation 5, serie Xbox In questo modo, puoi giocare con le migliori impostazioni grafiche possibili sul tuo ROG Ally con un carico minimo sulla batteria.

Suggerimento 5: usa il power bank per giocare su ROG Ally più a lungo

Infine, puoi anche portare con te il power bank quando usi ROG Ally sul posto. Date le dimensioni di un laptop da gioco, probabilmente lo metterai comunque in uno zaino, così potrai comunque portare lì il power bank. Puoi collegare qualsiasi power bank tramite la porta USB-C di ROG Ally, ma ti consigliamo di scegliere un modello con una capacità della batteria sufficiente.

Inoltre, anche la velocità di download è importante. Non solo un power bank con una velocità di ricarica di almeno 65 W ti garantisce una ricarica sempre più veloce di quanto lo usi, ma puoi anche attivare la modalità Turbo da 30 W di ROG Ally. Probabilmente non è la mossa più intelligente se vuoi prolungare la durata della batteria, ma è sempre bene avere delle opzioni.

READ  Blizzard: Diablo IV ha più di 150 dungeon - Giochi - Notizie

È importante prestare attenzione anche alla capacità del power bank, che è espressa in milliampere ora (mAh). Maggiore è la capacità, più a lungo potrai giocare senza caricare il power bank. Ti risparmieremo la conversione scientifica da mAh a wattora, ma tieni presente che con un power bank da almeno 15.000 mAh puoi caricare completamente il ROG Ally una o due volte.


Oltre a questi cinque consigli, puoi adottare diverse misure per ridurre il consumo della batteria di ROG Ally, anche se l'effetto sarà più limitato. Ad esempio, puoi disattivare l'illuminazione RGB attorno al joystick, abbassare la luminosità dello schermo e utilizzare ROG Ally il più possibile in modalità aereo. Combinando tutti i suggerimenti di cui sopra, puoi giocare rapidamente ai tuoi giochi preferiti per diverse ore in più senza dover cercare freneticamente la presa più vicina. Buon gioco mobile!