QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Come sigillare accuratamente un buco nel muro?  Hobbyklusser lo spiega passo dopo passo: “Non usate troppo questo prodotto, perché altrimenti si formano delle righe” |  Il tuttofare è un hobby

Come sigillare accuratamente un buco nel muro? Hobbyklusser lo spiega passo dopo passo: “Non usate troppo questo prodotto, perché altrimenti si formano delle righe” | Il tuttofare è un hobby

Nonostante gli innumerevoli tutorial gratuiti su YouTube, WikiHow e siti di negozi di bricolage, è improbabile che ci rimbocchiamo le maniche da soli. Preferiamo non fare anche piccoli lavori come sistemare buchi nel muro. Un dipinto o un poster sopra, giusto? Tuttavia, con un buon piano passo passo puoi facilmente eliminare queste aperture. L'hobbista Huguette Delaudere spiega come.

Perché cercare un costoso aiuto professionale se puoi svolgere da solo molte faccende domestiche? Higuetie Delaudere (58) è una designer d'interni, hobbista e autrice di Starting Your Own. Tiene seminari in tutto il paese. Nella serie Il tuttofare è un hobby Condivide i suoi migliori consigli per ogni problema tecnico.

Sai com'è: vuoi appendere gli pneumatici nella tua nuova casa in affitto o occupata dal proprietario e noti che il precedente proprietario ha avuto la stessa idea. Non puoi nascondere tutti i buchi indesiderati semplicemente appendendoci sopra una targa o un poster, quindi è il momento di usare i tuoi pratici strumenti.

Vuoi avere di nuovo una parete liscia? Ecco come inizi

Materiale
• Stucco a riempimento rapido adatto al tipo di muro
• Spatola larga
• Carta vetrata fine (P180, P220, P240, P320, P400 o P600)
• Un piccolo pennello
• Spugna miracolosa
• Dipingi il colore della tua parete (se necessario)

Prima di rimboccarti le maniche, è importante sapere esattamente quale muro hai e cosa costituisce la superficie che utilizzerai per il lavoro di riempimento. “Le case più nuove hanno spesso pareti in cartongesso, mentre le pareti più vecchie sono ancora fatte di gesso e argilla”, afferma Hoggett. Lo stucco di gesso è diverso dall'intonaco per una parete solida, quindi presta molta attenzione allo stucco a riempimento rapido che metti nel carrello. “Una volta trovato il tubo giusto, è meglio cercare una spatola larga, lunga circa 40-60 mm”, consiglia l'esperto di fai da te. “Con esso puoi fare movimenti migliori, anche se è ancora una questione di pratica.”

READ  Ingeborg voleva commettere una frode sui vaccini: "Ho pensato, sto chiedendo...

Non cercare di spremere tutto il prodotto nel foro in una volta, lavorare strato per strato.

Il maestro dell'hobby Huguette Delaudere

Allora puoi iniziare. “Inizia rendendo il buco asciutto e privo di polvere e raccogliendo eventuali pezzi sciolti dal buco. In questo modo puoi lavorare in modo pulito.” Quindi prendi un po' di composto di mastice veloce su una spatola e distribuiscilo uniformemente sulla superficie fino a riempire il buco. “Non provare a spremere tutto il prodotto nel foro in una volta, altrimenti ti ritroverai con una piccola superficie convessa”, avverte Huggett. “È meglio lavorare strato per strato e spingere ogni volta il prodotto più in profondità nel foro.” È anche importante fare una pausa tra ogni mano e lasciare asciugare lo stucco: puoi leggere il tempo esatto di attesa sul tubo. “Una volta terminato, rimuovere con attenzione lo stucco in eccesso con una spatola.”

Tuttavia, indipendentemente dalla facilità con cui viene applicato il composto di riempimento rapido, ci sarà sempre una leggera differenza tra il muro e il nuovo strato sopra il foro. “Naturalmente, se dopo vorrai dipingere il muro, sentirai un po' di sollievo. Quindi, ripassa lo strato di stucco con carta vetrata fine. Se necessario, puoi aggiungere di nuovo un po' di stucco e carteggiare prima di iniziare a lavorare con il primer e colore.”

Se vuoi riempire velocemente un piccolo foro, puoi anche spingere il prodotto riempitivo nel foro e colorare l'area per tutta la sua lunghezza utilizzando un piccolo pennello. Successivamente è possibile pulire l'area circostante con la cosiddetta spugna miracolosa per far sì che i colori si fondano tra loro. “Anche se sicuramente non dovresti usarne troppo, perché altrimenti otterrai delle linee sul muro che sono più evidenti di un semplice piccolo foro o strappo.”

READ  Addio a Paul van Hoof dopo il successo del crowdfunding di sua figlia: "Non posso sottolineare abbastanza quanto sono grato" | Micklin

Leggi anche: