QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Dalla celebrità superstar Annie al fenomeno Stranger Things, Sadie Sink è improvvisamente dappertutto. Questa è la prossima Meryl Streep | Gente famosa

Gente famosa“Corri su questa strada, corri su quella collina”: Questa è la clip audio di una ragazza dai capelli rossi che corre per salvarsi la vita in Stranger Things. Una scena che si è diffusa rapidamente. Quella ragazza è Sadie Sink (20), e ora che la quarta stagione della serie è un grande successo su Netflix grazie a lei, tutti gli occhi sono puntati sull’attrice. La carriera e la popolarità di Sink sono salite a livelli senza precedenti in un breve periodo di tempo, e non solo su TikTok. Anche Taylor Swift ha insistito per lavorare con lei. La foto di una stella nascente, secondo gli esperti, che brillerà a Hollywood per i decenni a venire, che guadagna già più di 150mila euro a puntata.

“Running Up That Hill” di Kate Bush è apparso negli anni ’80, ma oggi è improvvisamente di nuovo in cima alle classifiche. La cantante lo deve interamente allo show Netflix “Stranger Things”, in cui la giovane Sadie Sink attraversa un’altra dimensione terrificante della sua vita. Non solo Kate Bush, ma anche la stessa Sadie che raccoglie i frutti della scena già iconica, che sta navigando in Internet.

(Leggi di più sotto il video.)


I fan di Stranger Things erano già stati presentati nel 2014 alla quattordicenne Sadie Sink nei panni di Maxine “Max” Mayfield. Il suo personaggio è apparso nella seconda stagione. La serie è già molto popolare e Sadie è una timida nuova arrivata. Ma oggi, sei anni dopo, è una delle giovani attrici più promettenti di Hollywood.

Non è nei geni

Sadie Sink non riceve le sue tensioni recitative, come spesso accade con le altre star, dai suoi genitori. Suo padre allena la squadra di rugby locale e sua madre è un’insegnante di matematica. Sadie è cresciuta con tre fratelli maggiori e una sorella minore. Da bambina, la sua attività preferita è già un presagio di futuro. Ama guardare la TV. Ad esempio, la piccola Sadie cade sotto l’incantesimo di High School Musical della Disney. I film la ispirano e accendono il suo sogno di recitare. Insegue questo sogno in giovane età quando si unisce a una compagnia teatrale locale. Si diverte di più con suo fratello e appare regolarmente sugli scaffali accanto a lui.

Stella di Broadway

Nel 2012, la palla ha iniziato a girare per Sink. Dopo un’audizione di successo per il musical di Broadway “Annie”, ha ottenuto il ruolo del personaggio principale. Aveva appena 10 anni, ma affascina completamente il pubblico. Il successo di Sadie porta l’intera famiglia a New York per portare le proprie abilità a un livello superiore. Nella sua adolescenza, Sink si concentra sulla danza, il canto e la recitazione. Spera di esibirsi meglio nelle nuove produzioni. E paga, a un certo punto, Sadie suona otto spettacoli a settimana. L’attrice lo rivive nel 2022 con un senso di nostalgia. “L’idea di essere sul palco e suonare dal vivo davanti a molte persone è troppo spaventosa per me. Ma un giorno mi piacerebbe tornare indietro”, dice.

(Sei curioso di un personaggio sadico come Annie? Guarda il video qui sotto.)

Sciare in cima

Un anno dopo, ha ampliato la sua attenzione ai ruoli televisivi e cinematografici. Dopo diverse audizioni, Sink ha presto ottenuto un ruolo da ospite in “The Americans”, una serie molto seguita negli Stati Uniti. Sadie cattura l’attenzione proprio lì. Presto, sta perseguendo più ruoli in soap opera come “Blue Bloods”.

(Leggi di più sotto l’immagine.)

Sadie annega in The American © Dreamworks

Poi arriva la sua grande svolta. Nel 2016, Sink è stato contattato dai creatori di “Stranger Things”. A quel tempo, l’attrice stessa era una grande fan della serie di successo. Quindi Sadie sussulta di gioia quando sente che può incarnare Max. Dopo tanto allenamento con lo skateboard, poiché questa è una delle caratteristiche di Max, inizia il suo ruolo nella vita.


citazioni

Non metto apposta Instagram o altre app di social media sul mio telefono.

Sadi Lavello

(Leggi di più sotto l’immagine.)

Sadie Sink nei panni di Max in Stranger Things con il famoso skateboard.

Sadie Sink nei panni di Max in Stranger Things con il famoso skateboard. ©Netflix

La serie di fama mondiale introduce tutti a Sadie Sink. Troppo opprimente per un 14enne. “Mi sono unita al cast quando la serie era già un enorme successo. È stato davvero un processo per me abituarmi a servizi fotografici, tour stampa ed eventi”, dice a Glamour. Improvvisamente dovette fare i conti con un’enorme pressione, che la fece sentire insicura. “Crescendo in questo settore, ti confronti sempre con gli altri. Poi inizi a dubitare delle tue capacità”. Fortunatamente, negli anni l’attrice ha imparato sempre più critiche e fare i conti con le pressioni. La sua evitamento dei social media aiuta molto, anche se i suoi follower su Instagram sono vicini ai 20 milioni. “Non metto intenzionalmente Instagram o altre app di social media sul mio telefono. Molte volte lo scarico per controllare, ma preferisco non guardarlo. È pieno di cose negative. Quindi non è il posto migliore per me .”

soldi e amicizia

Secondo Statista, Redhead guadagna $ 150.000 per episodio nella sua prima stagione di “Stranger Things”. A causa del suo ruolo maggiore, si ritiene che probabilmente otterrà più soldi per la stagione 4.


citazioni

Sadie sarà la prossima Meryl Streep.

Winona Ryder

Ma la serie non solo porta a Sink un sacco di soldi, ma fa anche amicizie per tutta la vita. “Non puoi descrivere la nostra band. Siamo cresciuti insieme in una situazione unica. Abbiamo davvero beneficiato l’uno dell’altro e ci capiamo in un modo diverso”, dice a Vogue. Le star dello spettacolo elogiano anche i loro giovani colleghi. Ad esempio, Winona Ryder (Joyce Byers in Stranger Things) prevede una fiorente carriera per Sadie in futuro. “Saddie sarà la prossima Meryl Streep. È così talentuosa”, ha detto Ryder a E! News.

(Leggi di più sotto l’immagine.)

Sadie Sink (all'estrema destra) al fianco di Winona Ryder (a sinistra) in Stranger Things.

Sadie Sink (all’estrema destra) al fianco di Winona Ryder (a sinistra) in Stranger Things. ©Netflix

carriera di modella

Oltre ad essere un’attrice, Sink è anche una modella ricercata. Nel 2017 sfila per la prima volta in passerella. Da allora, lo presta regolarmente a marchi come Givenchy e Chanel. Anche se il suo personaggio Max è più un maschiaccio, nella vita reale Sadie ama vestirsi con abiti trendy e femminili.

(Leggi di più sotto il post di Instagram.)


La versione più giovane di Taylor Swift

Stranger Things apre le porte anche all’attrice. Quando Taylor Swift ha giocato l’idea di realizzare un cortometraggio sulla sua canzone “All Too Well” nel 2021, ha subito pensato a come attrice protagonista. Sadie Sink, la pop star sembra la coppia perfetta per interpretare una versione più giovane di se stessa. Un tributo speciale a Sadie, che è una fan della stessa Swift. “Taylor è qualcuno con cui ho sempre voluto lavorare, ma non avrei mai pensato che l’avrei fatto. Ho detto a Glamour che non avrei mai pensato che le nostre strade si sarebbero incrociate”. “Taylor è una persona incredibile. È un onore essere un mentore, un manager e un amico. Dare vita a una canzone così famosa è stato fantastico”.

(Leggi di più sotto il video.)

“Dovremmo essere tutte femministe”

Come donna, Sadie ha grandi valori femministi. “Mi rendo conto che come donna, devi essere una femminista”, ha detto a Elle. L’anno scorso, è stata regolarmente avvistata con indosso una maglietta con un messaggio chiaro: “Dovremmo essere tutte femministe”. Al WE Day UN ha parlato direttamente al suo pubblico: “Interpretare una donna così forte in ‘Stranger Things’ è un’esperienza straordinaria per me. È importante vedere sane amicizie femminili nei media. Max e Eleven ne sono ottimi esempi”. L’attrice si rammarica di sentire troppa concorrenza e rivalità tra le donne nei media. “In realtà, dobbiamo tutti sostenerci a vicenda”, incoraggia Sadie. “Non vedo l’ora di avere una migliore rappresentazione delle donne nei media in futuro”.

Sadie Sink e Millie Bobby Brown in Stranger Things (2016)

Sadie Sink e Millie Bobby Brown in Stranger Things (2016) © RV

Leggi anche:

Dopo il successo di “Running Up That Hill”: Netflix sta lavorando al musical “Stranger Things”.

Taylor Swift gira un cortometraggio sulla relazione interrotta con l’attore Jake Gyllenhaal: “Ho detto che ero troppo giovane e volevo solo morire”

La quarta stagione di “Stranger Things” supera “Bridgerton” diventando la serie in lingua inglese più vista su Netflix

READ  La pubblicità norvegese in cui Babbo Natale inizia a uscire con un uomo si sta diffondendo velocemente