QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Faroek Özgünes nel secondo giorno del processo a De Pauw: ‘Si è emozionato quando ha parlato e ha elogiato le donne’ | Operazione Bart de Pauw

Secondo Faroek Özgünes, De Pauw era emotivo durante il suo testo di chiusura e ad un certo punto ha iniziato a piangere. “Sono una persona che cerca di far ridere la gente, non volevo ferire nessuno”, ha detto. Di Bao ha persino chiamato le donne “belle signore” e ha voluto dire che volevano vederlo. “Pensavo di provare dei sentimenti e che fossero reciproci, ma ovviamente non era così”, ha detto il produttore televisivo. Ha detto che gli sarebbe piaciuto avere la possibilità di parlare con le donne, ma credeva ancora che alcune di loro avessero distorto la verità.

Anche Di Pauw ha fatto riferimento al suo passato. “Quando ero giovane, ho avuto molti problemi a comunicare con le donne. All’improvviso sono diventata famosa e non ho più dovuto preoccuparmi”. Ha anche parlato di “disturbo dello spettro” e delle “innumerevoli sessioni di terapia” a cui ha partecipato in precedenza. Il produttore televisivo dice che vorrebbe sapere perché, nonostante la sua relazione stabile, cerca ancora l’affetto di altre donne.

Gli avvocati di Di Pauw hanno anche minato tutte le dichiarazioni delle donne e le hanno indirizzate principalmente verso le cosiddette contraddizioni, bugie e falsificazioni. “Ha causato molto tumulto e tumulto tra le donne nella stanza”, ha detto Faruk Ozgones. Il presidente è dovuto persino intervenire quando la stanza si è riempita di fischi e applausi. “Era davvero difficile essere nella stanza”, conclude il giornalista di corte.

READ  Jennifer Lopez e Ben Affleck insieme durante il fine settimana: "Divertiti insieme" | Famoso