QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Gli Emmy sono stati posticipati per evidenziare il programma televisivo eccezionale durante la cerimonia di addio della “Successione” – 13 gennaio 2024 alle 12:00.

Gli Emmy sono stati posticipati per evidenziare il programma televisivo eccezionale durante la cerimonia di addio della “Successione” – 13 gennaio 2024 alle 12:00.

Gli Emmy Awards, di solito un rituale sul tappeto rosso a Hollywood a settembre, si svolgeranno lunedì in un gala posticipato per onorare il meglio della televisione.

“Succession” della HBO, sulla ricca ma miserabile famiglia Roy, è in testa a tutti i candidati con 27 nomination. Si prevede che vincerà il terzo premio come miglior film drammatico. La maggior parte degli spettacoli nell'elenco provengono da servizi di streaming, che hanno ricevuto il maggior numero di nomination di sempre.

Alcuni programmi sono stati trasmessi già nel giugno 2022. Le candidature sono state annunciate nel luglio 2023 e la votazione ha avuto luogo un mese dopo.

“Quando si pronosticano i vincitori dell'Emmy, bisogna ricordare com'era l'atmosfera ad agosto”, ha affermato Joyce Ng, redattore senior di Gold Derby Awards.com.

Gli organizzatori hanno rinviato il concerto dalla data prevista lo scorso settembre a causa di uno sciopero degli scrittori e attori di Hollywood in quel periodo. La controversia sul lavoro ha bloccato la produzione e la promozione e ha costretto le reti televisive a riempire i palinsesti autunnali con repliche e reality show.

Ora che gli scioperi sono finiti, gli Emmy danno a Hollywood la possibilità di mettere in risalto serie TV e streaming come la candidata alla migliore commedia di Walt Disney “Abbott Elementary”, che tornerà su ABC il mese prossimo con nuovi episodi.

“Abbott”, che va in onda sulla rete di streaming, è un film strano. Secondo i dati di Gracenote di Nielsen, quasi due terzi degli spettacoli nominati sono stati trasmessi in streaming su piattaforme come Netflix e Apple TV+. Questa è la percentuale più alta di sempre per i servizi di streaming.

READ  Dai un'occhiata al trailer di lancio di The Elder Scrolls Online: High Isle

In passato, gli Emmy Awards offrivano il diritto di vantarsi di creare un pubblico per un programma televisivo o radiofonico. Per gli streamer, “vincere un Emmy riguarda più il branding e la crescita degli abbonati”, ha affermato il consulente per i media Brad Adgett.

Il comico e attore “black-ish” Anthony Anderson condurrà l'Emmy Gala, che sarà trasmesso in diretta da Los Angeles su Fox TV.

Spazzare la successione?

La trasmissione televisiva degli Emmy di quest'anno potrebbe assomigliare a una ripetizione dei Golden Globes di domenica scorsa, dove “Succession” ha portato a casa quattro premi.

La serie ha concluso la sua quarta e ultima stagione lo scorso maggio, in risposta alla domanda su chi avrebbe assunto la gestione dell'impero mediatico globale della famiglia Roy. Quindici esperti intervistati dal sito web Gold Derby hanno votato all'unanimità che “Succession” avrebbe vinto di nuovo la Drama Cup.

Alcuni osservatori dei premi hanno affermato che “Succession” potrebbe vincere anche nelle quattro categorie di recitazione teatrale.

Tre attori di “Succession” – Brian Cox, Kieran Culkin e Jeremy Strong – competono tra loro per il premio come miglior attore. Ciò potrebbe aprire la strada alla vittoria di Pedro Pascal, protagonista dell'adattamento videoludico di “The Last of Us”, ha affermato Clayton Davis, redattore senior dei premi di Variety.

“Potrebbe trarre vantaggio da una divisione dei voti sulla successione”.

Pascal, cileno-americano, sarà il primo attore latinoamericano a vincere il premio come miglior attore in un film drammatico.

Nella competizione comica, il due volte vincitore della serie Ted Lasso, sull'allenatore americano di una coraggiosa squadra di calcio britannica, prende ancora una volta il comando.

READ  Il regista di Super Smash Bros. svelare. A proposito di un personaggio fantastico che era quasi nel gioco

Anche se la terza stagione dello show di Apple TV+ ha diviso i fan, “gli elettori degli Emmy chiaramente lo adorano ancora”, ha detto Ng, che ha notato che lo show ha ricevuto 21 nomination, il numero più alto di sempre.

Alcuni meteorologi dicono che “Lasso” potrebbe sovraperformare “Bear”, vincitore del Golden Globe, la storia di uno chef gourmet che cerca di rinnovare la paninoteca della sua famiglia a Chicago. Verrà proiettato anche “Jury Duty” di Amazon Freevee, su una persona reale che viene involontariamente coinvolta in un finto processo.

“Beef”, una serie drammatica di Netflix che ha vinto tre Globe Awards, è la favorita per vincere la migliore serie limitata.

I vincitori vengono selezionati da circa 20.000 artisti, registi, produttori e altri membri della Television Academy.

Anche se la serata potrebbe essere una celebrazione del “califfato”, Davis ha avvertito che un gruppo così numeroso potrebbe portare a risultati inaspettati.

“Tutto può succedere, e a volte ne consegue il caos, e abbiamo una notte pazzesca”, ha detto. (Segnalazione di Lisa Richwine; Montaggio di Mary Milliken e Richard Chang)