QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Gli spaghetti al sugo del padre morto rivivono e un autolavaggio senza macchina: i sogni più belli dalla “fabbrica dei sogni”

Gli spaghetti al sugo del padre morto rivivono e un autolavaggio senza macchina: i sogni più belli dalla “fabbrica dei sogni”

Dove abbiamo versato lacrime?

Lo chef per hobby Rudy è morto nel 2015 dopo una battaglia contro il cancro ai polmoni. Ha lasciato ai figli Casper e Robin 9 contenitori di sugo per spaghetti surgelati, come consolazione quando lui non c'era più. Alla fine era rimasto solo un barattolo, così i figli di Rudy sognavano di conoscere la ricetta della sua salsa.

“The Dream Factory” ha assunto niente meno che lo chef televisivo Jeroen Meeus per decifrare la ricetta. Ha studiato abilmente il sugo per gli spaghetti in laboratorio e lo ha ricreato come meglio poteva per Casper e Robin. Lo ha fatto nuovamente durante la puntata live in studio.

Inoltre, Meuse ha fatto a Casper e Robin un regalo molto speciale. La salsa per spaghetti di Rudy è inclusa in un'edizione unica del suo nuovo libro di cucina. Questo è stato un momento emozionante.

Qual è il momento migliore?

Esattamente 30 anni fa la famiglia Melis venne coinvolta nella “Fabbrica dei Sogni”. Successivamente è stato loro permesso di andare all'autolavaggio senza macchina, un ricordo che ricordano ancora regolarmente. Nel frattempo, la loro videocassetta contenente la parte è stata distrutta e la famiglia conta diversi membri che conoscono il sogno solo attraverso le numerose storie.

Così Bart Peters va a trovarli e riporta la famiglia indietro nel tempo attraverso una registrazione su una chiavetta USB. Tuttavia, tutto ciò non si è fermato qui, perché la famiglia ha avuto la possibilità di rivivere il proprio sogno. Si sono sporcati e sono andati di nuovo insieme all'autolavaggio, un nuovo ricordo per ogni festa di famiglia.

Qual è il sogno più bello?

Andy, 44 anni, è stato il primo a presentare un sogno quest'anno. Non ha esitato ed è andato a realizzare lo stesso sogno di sua madre 30 anni fa. Voleva ancora davvero allenarsi con la sua squadra di calcio preferita, l'SK Lierse.

E ora è finalmente arrivato il momento. Andy sembrava un po' nervoso, ma era chiaramente felice come un bambino durante una tanto attesa giornata di allenamento. Come ciliegina sulla torta, gli è stato anche permesso di incontrare gli eroi del calcio Gert Verheyen e Jean-Marie Pfaff, che hanno autografato la sua maglia. “Il giorno della mia vita”, ha detto Andy.

E la chiamata della scorsa settimana?

Nell'episodio della scorsa settimana, Oun, 9 anni, ha parlato del suo sogno. Voleva che più spettatori venissero a 't Kuipke a Gand per guardare l'esibizione della squadra per le atlete dell'Omloop Het Nieuwsblad. Dopotutto, l'anno scorso c'era stata solo una donna.

Chiaramente il nostro appello ha dato i suoi frutti, perché quest’anno il Quebec è stato pieno. Alla ragazza è stato persino permesso di salire sul palco con i suoi idoli, ha ricevuto una maglietta da Lottie Kopecky e le è stato permesso di viaggiare nell'auto di supporto durante il viaggio. “Finora è stato il giorno più bello della mia vita”, ha detto a Mikey Kaffmeyer.

Maaike e Oone, prima di permettere alla ragazza di viaggiare con il veicolo di supporto durante l'Omloop Het Nieuwsblad

In cosa puoi aiutarmi?

Anche Maaike Cafmeyer si è collegata a questo episodio, perché giovedì prossimo vuole regalare a tutti i “bambini dell'anno bisestile” un meraviglioso Natale. Quindi chiedi ai tuoi trader di preparare promozioni per mettere tutte queste persone sotto i riflettori nel loro giorno unico. A partire da lunedì, puoi visualizzare tutte le azioni su una mappa interattiva tramite VRT MAX.

Inoltre, Monique era di nuovo presente. Nell'episodio precedente ha iniziato a cercare cantanti falsi perché vuole creare un coro falso. Dice di essere stata sopraffatta dalla risposta che ha ricevuto, ma ora sta ancora cercando un posto dove il suo coro possa esercitarsi.

Infine la mamma ospitante Patti, che presto andrà in pensione dopo 40 anni di lavoro. La donna di Odenburg sta cercando i circa 130 bambini di cui si è presa cura durante la sua carriera. Spera di organizzare un grande incontro o un “drink con patty”.

Puoi aiutarmi? Quindi vai a vrtmax.be/doemee.

Gloria con la madre ospitante Patti


Goku

READ  Ultra fresco, cool o lussuoso? È così che incorpori il verde nella tua casa (anche con altri colori). La mia guida