QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

I dinosauri dal collo lungo sembrano avere il collo più lungo di tutti

I dinosauri dal collo lungo sembrano avere il collo più lungo di tutti

fino a 3 metri Mamenchisaurus sinocanadorum Precedente detentore del record per “Longest Necked Animal Ever”.

La giraffa ha una lunghezza di oltre 2 metri e ha il collo più lungo di tutti gli animali. O meglio, di tutto Lui vive gli animali. Oltre cento anni fa, i dinosauri sono passati dal genere Sauroposidone Ed esso – letteralmente e figurativamente – è sopra di esso con un collo lungo fino a 12 metri. Ma ora i ricercatori hanno scoperto “capo sul presidente”: Mamenchisaurus sinocanadorum Si è scoperto che il suo collo era lungo più di 15 metri. In tal modo, questo dinosauro ora vince il titolo di “Animale dal collo più lungo di sempre”.

Leggi anche:

Palazzo residenziale

Mamenchisaurus sinocanadorum È stato scoperto come una pietra incompleta in Cina nel 1987 da un team Progetto sui dinosauri tra Cina e Canada, da cui prende anche il nome. Nel tardo Giurassico, circa 162 milioni di anni fa, questo erbivoro a quattro zampe fece il giro del mondo. La specie appartiene a Sauropoda, A clade Dinosauri giganti che include anche il famoso Brachiosauro. I sauropodi sono noti per il loro corpo grande, tozzo, a forma di botte con quattro enormi zampe simili a elefanti sotto, con un lungo collo da un lato e una coda di contrappeso dall’altro. M. sinocanadorum Non faceva eccezione a questo piano di costruzione.

Capire quale Sauropoda ha il collo più lungo è una vera sfida. Gli scheletri completi di questi dinosauri sono difficili da trovare. Ad esempio, ci vorrebbe un buco delle dimensioni di un complesso di appartamenti per pietrificare completamente uno di questi giganti.

Detentore del record temporaneo

I ricercatori della Stony Brook University, del London Museum of Natural History, della Yunnan University e del Zigong Dinosaur Museum hanno collaborato per studiare la storia evolutiva della famiglia Mamenchisauridae. In tal modo, hanno confrontato le ossa con quelle specie strettamente imparentate per le quali sono disponibili scheletri più completi. Sono stati quindi in grado di derivare le dimensioni dei Mamenchisauridae da questi dati noti.

READ  Offerte del Black Friday: merchandising | offerte

Durante lo studio, il team ha concluso questo Mamenchisaurus sinocanadorum Il suo collo è lungo circa 15,1 metri. “I mamenchisauridi sono importanti perché è stata la prima linea di sauropodi a spingere i limiti della lunghezza del collo”, afferma l’autore principale Andrew Moore in una dichiarazione. comunicato stampa. “Con un collo di 15 metri sembra così M. sinocanadorum Potrebbe essere un detentore del record, almeno fino a quando non verrà scoperto un dinosauro più alto”.

Scheletro di uccelli

La scoperta ha immediatamente sollevato una nuova domanda: come potrebbe questo dinosauro sostenersi senza crollare sotto il suo stesso peso? I ricercatori hanno anche trovato una risposta a questo. Una TAC delle vertebre ha mostrato che fino al 77% delle ossa è costituito da aria. Quindi le ossa erano per lo più cave, il che le rendeva relativamente leggere. Questo meccanismo di risparmio di peso può essere visto anche negli scheletri degli uccelli oggi.

Ma queste ossa leggere si rompono facilmente. Per evitare ciò, le ossa del collo sono state rinforzate con “costole cervicali” lunghe 4 m, estensioni delle vertebre che formavano fasci di bastoncelli su entrambi i lati del collo.

fonti: Giornale di paleontologia sistematicaE Nuovo AtlanteE Museo di Storia Naturale

Foto: Julia Dolivera