QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il business jet supersonico della Boeing non arriverà Per viaggiare

La compagnia statunitense Aerion sta interrompendo lo sviluppo dei business jet supersonici. Ciò pone fine all’ambizione di costruire un aereo passeggeri, per la prima volta dalla scomparsa del Concorde nel 2003, capace di volo supersonico.




Dalla brusca fine del Concorde dopo un incidente mortale nel luglio 2000 con 113 morti, il tanto atteso successore supersonico è stato dichiarato infruttuoso. Ma ora sembra che finalmente arriverà nel 2023 con “Aerion AS2” di Aerion Corporation.

Problemi finanziari

La Nevada Corporation, fondata dal miliardario statunitense Robert Bass, chiede però che si dimetta, perché non ha raccolto abbastanza soldi per iniziare a costruire il jet privato. Tuttavia, in precedenza aveva ricevuto supporto dal produttore di aeromobili Boeing e General Electric avrebbe fornito i motori. Alla fine, tuttavia, il dispositivo non è andato oltre il tavolo da disegno.

“Nell’attuale contesto finanziario, si è dimostrato estremamente difficile completare i requisiti di capitale pianificati necessari per iniziare a produrre AS2”, ha detto Irion alla CNBC.

Ecco come dovrebbero essere gli interni dell’Aerion AS2. © RV

L’AS2 diventerà un business jet stretto, un po ‘come un piccolo Concorde. Ci sarà spazio solo per dodici passeggeri. La startup statunitense ha preso di mira milionari, capi di stato e amministratori delegati “per i quali il tempo è più importante del denaro”.

1700 chilometri orari

L’aereo potrebbe raggiungere velocità di Mach 1.4, ovvero circa 1.700 chilometri all’ora. Su un volo transatlantico, l’aereo supersonico sarebbe circa tre ore più veloce degli attuali aerei della compagnia. Aerion ha annunciato in precedenza che il volo da Londra a New York sull’AS2 dura solo 2,5 ore.

A marzo, la società ha annunciato che l’aereo sarebbe stato costruito in un nuovo stabilimento in Florida a partire dal 2023. I dispositivi verranno quindi consegnati a partire dal 2027. Irion ha dichiarato di aver già raccolto ordini per un valore di 11 miliardi di dollari (9 miliardi di euro).

Aerion AS2.

Aerion AS2. © RV

READ  Il Belgio continua a sperare in una soluzione per un parco eolico francese vicino al confine