QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il giornalista di NOS Tom Egbers ha fatto il prepotente con un collega molto più giovane dopo una relazione e il caporedattore lo ha allontanato dalle belle donne

Il giornalista di NOS Tom Egbers ha fatto il prepotente con un collega molto più giovane dopo una relazione e il caporedattore lo ha allontanato dalle belle donne

Il giornale ha parlato con 32 testimoni, come Aisha Marghadi, che ha lavorato come stagista per il redattore sportivo di NOS. “Marghadi sente che le persone sono sospettose di lei”, dice l’articolo, che è stato pubblicato online venerdì sera. “Vuole un tutor, Tom Eggers. Non succederà: Eggers ha promesso, ma il caporedattore Martin Nutter si tira indietro. Non pensava che fosse una buona idea, e dopo aver insistito ha detto perché no. “Tom ha avuto difficoltà con le belle donne, ha detto. Ha detto che Tom aveva avuto problemi in redazione in passato. Non è entrato nei dettagli, ma è stato deciso. “Non succederà”, dice.

Margadi era anche la donna che ha chiamato Jack Van Gelder quando era in bagno, ha annunciato lo stesso presentatore giovedì. “Grande storia. Poi mi ha chiesto se volevo essere il suo mentore. E poi ho fatto il commento, ‘Se vuoi unirti a me sotto la doccia, va bene.’ Beh, per me è uno scherzo. Si scopre che colpirla forte”. Anche Margadi avrebbe discusso di questo incidente con Notre. Secondo De Volkskrant, “Mi ha guardato e ha detto: ‘Sì, questo è Jack.'”

Leggi anche. Un giornalista olandese riferisce di comportamenti scorretti presso NOS per i quali non è stato fatto nulla

rapporto con il tirocinante

Il nome di Egbers è apparso più volte. Alla fine del 2009, ad esempio, c’era anche uno stagista di 22 anni che faceva capo al caporedattore. Eggers (48 all’epoca) l’aveva contattata, attaccandola con messaggi, e-mail e telefonate. Secondo De Volkskrant, la donna, che ha continuato a lavorare per NOS Sport dopo il suo tirocinio, alla fine ha accettato le avances di Egbers alla seduzione. “Si sono baciati diverse volte, ed è quello che dice il caporedattore”.

READ  La leucemia è stata sconfitta da Ibn Pedro Elias Showbiz

Tuttavia, dopo la fine della relazione, Eggers avrebbe fatto il prepotente con la donna. Davanti a diversi colleghi è stato chiamato “l’asse del male”, “il veleno” e “il serpente”. Secondo il giornale, ha anche indicato di aver massacrato uno di loro quando è passata di lì. Secondo De Volkskrant, anche il caporedattore di NOS ha promesso di parlare con Egbers, ma “non è cambiato nulla”.

Igres: “Rimpiangiamo quanto accaduto in quel momento”

In risposta all’articolo, Egebers ha detto “si rammarica di quello che è successo in quel momento” e “guarda le cose in modo diverso”. Secondo il giornalista, lui stesso ha denunciato la vicenda al suo datore di lavoro, e ora se ne rammarica “perché gli ha causato dolore nella vita privata”. “Guardando indietro dopo tutti questi anni, anche il fatto che lei avesse 20 anni e io 40 è molto importante per me”.

Il caporedattore di NOS Sport non ha voluto rispondere obiettivamente all’articolo o a domande specifiche di De Volkskrant sulle loro testimonianze. “In qualità di datore di lavoro, purtroppo, non possiamo mai rilasciare dichiarazioni su (ex) dipendenti, sulle loro prestazioni e su eventuali incidenti tra dipendenti stessi a causa della privacy”, appare in risposta. Il quadro generale che dipinge De Volkskrant è penoso. Sfortunatamente, i suoni visti qui non hanno raggiunto tutti noi. Quindi ci occupiamo di questo. Dimostra ancora una volta che c’è del vero lavoro da fare e che ciò che è accaduto in passato non deve ripetersi”, ha dichiarato l’amministratore delegato Gerard Timmer.