QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il Parlamento Europeo approva le nuove linee guida sul diritto alla riparazione – IT Pro – News

Il Parlamento Europeo ha approvato le nuove linee guida in materia di riparazione dei prodotti. Dopo aver ricevuto l’approvazione formale da parte della Commissione Europea e averle pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale, gli Stati membri hanno due anni di tempo per recepire le linee guida nelle leggi nazionali.

Google Pixel iFixit
Immagine tramite iFixit

Tra i complementari Il diritto alla riparazionelinee guida, i produttori devono riparare il prodotto dopo il periodo di garanzia legale “a un prezzo ragionevole ed entro un periodo di tempo ragionevole” e fornire accesso ai pezzi di ricambio, in modo Lo spiega il Parlamento europeo. Ciò include anche informazioni sulle opzioni e sugli strumenti di riparazione. I prodotti riparati dovrebbero ricevere un ulteriore anno di garanzia. L’organismo dell’UE cita lavatrici, aspirapolvere e smartphone come esempi di prodotti la cui riparazione i produttori dovrebbero incoraggiare.

In linea con ciò, ai produttori è vietato ostacolare il processo di riparazione tramite “termini contrattuali, hardware e software”. “In particolare, non dovrebbero impedire ai riparatori indipendenti di utilizzare pezzi di ricambio usati o stampati in 3D”. I consumatori dovrebbero sempre avere accesso a qualsiasi servizio di riparazione e non dovrebbero essere rifiutati “per considerazioni economiche o perché il prodotto è già stato riparato da qualcun altro”.

Il Parlamento europeo ha adottato le linee guida quasi all’unanimità, con 584 voti favorevoli e 3 contrari. 14 parlamentari non hanno votato. Le leggi sono state elaborate in collaborazione con la Commissione europea. Questo è il motivo per cui il Parlamento parla di “approvazione formale” da parte della commissione prima che le leggi vengano formalmente adottate. Gli Stati membri dovranno poi recepire tali direttive nelle rispettive legislazioni nazionali.

READ  Mai prima d'ora così tante persone al lavoro, ma in particolare altamente istruite | l'interno

Riformare l'ordinamento giuridico Parla il diritto di riformare l’Europa Riguardo alle promettenti nuove linee guida di riforma, ritiene però che l'iniziativa europea non vada oltre. L'organizzazione vuole tra l'altro che i consumatori possano presentare un reclamo direttamente ai produttori e criticare la scelta limitata dei prodotti soggetti alla regolamentazione.