QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il prezzo di ripple vacilla dopo il fallimento di un accordo XRP da 15 miliardi di dollari

Il prezzo di ripple vacilla dopo il fallimento di un accordo XRP da 15 miliardi di dollari

Ieri sera è avvenuta una transazione molto strana nel mondo delle criptovalute.

Qualcuno ha inviato Ripple (XRP) per un valore di almeno 15 miliardi di dollari al principale scambio di criptovalute Bitfinex, provocando un enorme tumulto.

🚀 Criptovalute gratuite: il broker olandese rende milionari SHIBA gli insider delle criptovalute; Ottieni 1.500.000 di chip gratis

  • annuncio

  • Annie Quinn dal vivo


15 miliardi di dollari in Ripple (XRP) sono stati inviati a Bitfinex

Whale Alert, un noto account Twitter che tiene traccia delle transazioni di grandi dimensioni, è stato il primo a segnalare ieri l'enorme affare.

Per la precisione si tratterebbe di 25,6 miliardi di XRP per un valore di 14,8 miliardi di dollari ovvero 13,5 miliardi di euro.

Poi l'analista cadde rapidamente Scott Milkernoto anche come il “Lupo di tutte le strade”, sottolinea che questa transazione non potrà mai essere corretta.

L'importo era troppo alto per quello. Ciò corrisponderebbe a circa la metà della fornitura totale circolante di tutti gli XRP.

Il messaggio Twitter originale è stato ora cancellato. Paolo Ardoino, CTO di Bitfinex e CEO di Tether, ha confermato che l'operazione non è mai stata completata.

Le transazioni XRP facevano parte di un attacco fallito agli scambi di criptovaluta

arduino Altri rapporti indicano che la transazione faceva parte di un attacco fallito a un importante scambio di criptovaluta.

Un portafoglio sconosciuto è stato utilizzato per eseguire il cosiddetto “exploit dei micropagamenti” contro l’exchange.

L'hacker sperava che Bitfinex avesse impostato in modo errato il suo software per elaborare le transazioni XRP e ha cercato di trarne vantaggio.

L'aggressore presumeva che Bitfinex avesse configurato il sistema per leggere solo la casella “importo” della transazione, che era troppo alta.

Intanto l'attaccante ha inviato una cifra molto minore e sperava di recuperare la differenza. L’aggressore ha inviato XRP del valore di pochi centesimi.

Secondo Arduino, il tentativo di attacco è fallito perché Bitfinex ha semplicemente configurato correttamente il software e inserito i dati corretti della transazione.

Secondo i dati di Bitump L’aggressore ha poi tentato anche di attaccare Binance con un massimo di 58,9 miliardi di XRP, ma anche questo attacco è fallito.

Tuttavia, molti utenti sono arrabbiati per Whale Alert. Trovano irresponsabile che questa grande piattaforma diffonda il massiccio messaggio di un falso accordo e accusi la piattaforma di manipolazione del mercato.

“Si è verificato un problema durante la lettura corretta della risposta del nodo #Ripple, con conseguente visualizzazione di alcuni messaggi errati. Abbiamo risolto il problema”, ha affermato. Allarme balene.

Il prezzo di XRP è diventato brevemente volatile ieri sera, salendo brevemente a $ 0,593, per poi scendere nuovamente a $ 0,574. Il prezzo ha oscillato di nuovo durante la notte e questa mattina ha raggiunto $ 0,578.

Visualizzazioni dei post: 536

READ  Come le sorelle Charlotte, 35 anni, e Josephine, 32 anni, onorano la sorella defunta con una canzone HelloFresh a colazione: "Arthur amava i nostri snack salutari" | Orgoglioso dell'Oriente