QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

In Pictures – Il fotografo belga Bart Heinen mostra la vita quotidiana dei genitori gay e dei loro figli

Aban intreccia i capelli delle loro figlie. Una coppia gay è impegnata in cucina a preparare della frutta per i loro due figli. O semplicemente sdraiati a letto insieme. Il fotografo belga Bart Heinen ha catturato immagini straordinarie di questo tipo di scene quotidiane di genitori gay e dei loro figli di oltre 40 famiglie monoparentali da New York a Los Angeles.

Ciò ha portato al libro illustrato “Dads”, apparso ieri in yesterday libri fortiÈ stato accolto con grande entusiasmo. Presentato nei media internazionali, da CNN Sopra New York Times Fino a Portogallo Sopra Giappone. Anche riviste di moda come ID A partire dal Sono storditi confusi ne ha scritto.

Al e Chris con i loro due figli Tommy e Luca.  Asbury Park, New Jersey.  |  Foto: © Bart Henin

Heynen, che vive a New York, ha iniziato il progetto quando ha iniziato a cercare altri genitori gay in assenza di modelli di comportamento. Li ha trovati in tutto il paese. Da quando il matrimonio tra persone dello stesso sesso è diventato legale negli Stati Uniti nel 2015, c’è stato un vero e proprio boom dei bambini nella comunità gay, attraverso l’adozione o attraverso donatrici di ovuli e madri surrogate. “Questo progetto è diventato qualcosa di più incrementale”, dice. Giornale. “È diventato un modo per dimostrare che una famiglia è possibile per chiunque la sogni”.

Le espressioni facciali sia dei bambini che dei genitori sono giuste – un misto di curiosità e orgoglio

Magnumfotograaf Martin Bar

“Utilizzando Father, Bart Heinen è stato in grado di dipingere un’immagine straordinariamente accurata della vita dei padri con i loro figli. Le espressioni facciali e l’aspetto di entrambi i bambini e dei genitori sono giusti, un misto di curiosità e orgoglio”, afferma Magnum. , che a volte È definito il fotografo più influente al mondo.

Il fotografo Bart Heinen e Rob con i loro figli Ethan e Noah alle 6:30 del mattino.  Anversa.  |  Foto: © Bart Henin

Heinen è cresciuto in Belgio e si è laureato alla Vrije Universiteit Brussel, dopodiché ha lavorato come fotografo freelance per vari media belgi e olandesi. Si è trasferito in America per studiare fotografia e ora vive a New York con il marito e i figli gemelli.

Voglio chiarire che tutti possono mettere su famiglia, indipendentemente dall’orientamento sessuale

Il fotografo Bart Heinen

Con questo libro vuole dare speranza ad altre coppie gay: “Voglio dimostrare che tutti possono avere una famiglia, indipendentemente dall’orientamento sessuale di qualcuno”.

Guarda altre foto dal libro di Bart Heinen “The Parents” qui sotto.

Milo con i suoi genitori e la sorella.  New York City.  |  Foto: © Bart Henin

Dennis pettina i capelli di Elan.  Brooklyn, New York.  |  Foto: © Bart Henin

Jonathan ed Eric con la loro famiglia durante la celebrazione del Sabbath.  Brooklyn, New York.  |  Foto: © Bart Henin

Tom e Mike con il figlio Jack in un campo di addestramento alla Horace Mann School.  Bronx, New York.  |  Foto: © Bart Henin

Johnny con moglie e figli.  Totowa, New Jersey.  |  Foto: © Bart Henin

Glenn e la sua famiglia mentre parlano con i vicini.  Brooklyn, New York.  |  Foto: © Bart Henin

Harrison e Christopher con la loro figlia Jinhee.  Brooklyn, New York.  |  Foto: © Bart Henin

READ  Alec Baldwin parla dell'assassino...