QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Jonge Norder è arrivato terzo ai Campionati Europei Wind Foiling in Italia

Jonge Norder è arrivato terzo ai Campionati Europei Wind Foiling in Italia

gioco

NARDEN – Il tredicenne Finn Brüll e suo fratello sedicenne Skip, di Norden, sono i migliori in aria. È una forma relativamente nuova di sport acquatico che ricorda il windsurf tradizionale, ma con una gamba dell’albero sotto la tavola e la tavola.

Di conseguenza, la tavola galleggia a cinquanta centimetri sopra la superficie dell’acqua invece che sull’acqua. Una tavola da windsurf galleggia per mezzo di una costruzione ad ala, chiamata wind foil, che è attaccata alla parte inferiore della tavola. Nel 2024, lo sport sarà per la prima volta le Olimpiadi.

Telone

Ai recenti Campionati Europei iQ-Foil di Torbole, in Italia, il finlandese si è classificato terzo nella categoria under 15 (54 partecipanti). Il college di Kuis Meran è un motivo per prendere nota del giovane atleta. L’Assessore allo Sport Jelmar Gruyt è venuto questo pomeriggio per congratularsi con il finlandese per la sua bellissima medaglia di bronzo. Finn ha ricevuto un fiore e un buono di 200 euro da spendere per il suo gioco. L’Assessore Gruyt ha augurato al finlandese il successo nei prossimi Campionati del Mondo. Gruid: “Finn è un esempio e un’ispirazione per tutti noi e soprattutto per i giovani”.

Giardino dietro la casa

L’evento ha avuto luogo nel cortile di Gudumet, che si trova al confine con Kumaiir. Da lì, Finn e suo fratello raggiunsero a piedi il Centro Regionale di Addestramento dall’altra parte di Goomir. Si allenano lì quotidianamente per esibirsi al più alto livello internazionale.

Finn Brüll ha il suo sito web (finnbrüll.nl) e ha anche scritto un rapporto per la sua scuola sui Campionati Europei in Italia.

READ  Spagna, Croazia, Italia e Albania formano il “Gruppo della Morte” a Euro 2024