QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

La capsula Starliner della Boeing è stata lanciata con il primo volo spaziale con equipaggio dopo diversi ritardi

La capsula Starliner della Boeing è stata lanciata con il primo volo spaziale con equipaggio dopo diversi ritardi

La nuova capsula spaziale Starliner della Boeing è decollata mercoledì dalla Florida per un primo volo di prova con un equipaggio, dopo diversi ritardi causati da problemi tecnici dell’ultimo minuto.

Il CST-100 Starliner, con a bordo due astronauti, è decollato dalla stazione spaziale di Cape Canaveral in Florida, agganciato a un razzo Atlas V fornito e pilotato dalla joint venture Boeing-Lockheed Martin United Launch Alliance (ULA).

L’equipaggio inaugurale dello Starliner, composto da sette persone, comprende due astronauti veterani della NASA: Barry “Butch” Wilmore, capitano e pilota di caccia della Marina statunitense in pensione, e Sunita “Sonny” Williams, ex pilota collaudatore di elicotteri della Marina con oltre 30 anni di esperienza di volo. Piano diverso.

Ecco uno sguardo agli eventi chiave dei viaggi spaziali Starliner negli ultimi anni:

4 settembre 2015 – Boeing abbassa il sipario su un impianto di assemblaggio per la sua prima linea di veicoli spaziali commerciali, che la NASA intende utilizzare per trasportare gli equipaggi sulla Stazione Spaziale Internazionale.

4 novembre 2019 – Boeing afferma che uno dei tre paracadute non si è aperto durante un test critico senza pilota dello Starliner.

20 dicembre 2019 – Boeing ha lanciato con successo la sua nuova capsula per astronauti durante il primo volo senza pilota verso la Stazione Spaziale Internazionale.

22 dicembre 2019 – La navicella spaziale effettua un atterraggio “Bullseye” nel deserto del New Mexico.

7 gennaio 2020 – La NASA e la Boeing stanno indagando su un problema tecnico del software che ha impedito a una capsula senza pilota di raggiungere la Stazione Spaziale Internazionale durante un volo del dicembre 2019.

READ  1Password introduce una nuova funzionalità per la condivisione sicura delle password

6 febbraio 2020 – Un comitato di revisione della NASA ha affermato che Boeing ha mancato di poco un “errore catastrofico” durante il volo di prova di dicembre.

25 agosto 2020 – La prima missione Starliner con equipaggio è prevista provvisoriamente per il 2021, con Boeing che mira a completare lo sviluppo della produzione di software e i test dell’hardware.

7 ottobre 2020 – Chris Ferguson, l’astronauta principale del volo con equipaggio Starliner verso la Stazione Spaziale Internazionale, si dimetterà a causa delle priorità familiari. È stato sostituito da Willmore.

29 luglio 2021 – Un incidente sulla stazione spaziale costringe la NASA a rinviare il lancio dello Starliner.

3 agosto 2021 – Boeing rinvia il lancio dello Starliner dopo una nuova interruzione.

13 agosto 2021 – Boeing rimanda l’astronave alla fabbrica per risolvere un problema alla valvola, posticipando la data di lancio almeno fino a metà ottobre, se non oltre.

19 maggio 2022 – La capsula Starliner lancia un volo di prova senza pilota verso la Stazione Spaziale Internazionale.

20 maggio 2022 – La capsula Starliner, senza astronauti, attracca per la prima volta alla Stazione Spaziale Internazionale.

25 agosto 2022 – Boeing ha annunciato che avrà come obiettivo la prima missione Starliner con astronauti a bordo per l’inizio del 2023.

1 giugno 2023 – Boeing ha dichiarato di aver interrotto i preparativi per il primo volo di prova nello spazio dello Starliner con equipaggio, previsto per luglio 2023, dopo che sono stati scoperti due gravi problemi di sicurezza con il veicolo spaziale.

3 maggio 2024 – Boeing dovrebbe inviare nello spazio la prima capsula spaziale Starliner con un equipaggio umano la prossima settimana, dopo un ritardo di un anno.

READ  Apple e Meta hanno fornito i dati dei clienti ad hacker che si spacciavano per agenti

6 maggio 2024 – Il primo volo di prova con equipaggio della nuova capsula spaziale Starliner è stato rinviato dopo che il conto alla rovescia per il lancio previsto per il 6 maggio è stato interrotto a causa di un guasto al razzo Atlas V.

7 maggio 2024 – afferma la NASA

Nuova data di lancio prevista

La missione è stata programmata non prima del 17 maggio.

14 maggio 2024 – Boeing annuncia la missione Starliner

È stato rinviato di nuovo

– almeno fino al 21 maggio – a causa di un problema al sistema di propulsione dell’astronave.

17 maggio 2024 – NASA e Boeing

avere

Il lancio della capsula dell’equipaggio Starliner è stato riprogrammato per verificare la presenza di una perdita di elio, con destinazione il 25 maggio.

21 maggio 2024 – NASA

Rimandare ancora

Durante il primo volo l’equipaggio dedica più tempo alla valutazione di una perdita di elio nel sistema di propulsione dell’astronave.

22 maggio 2024: NASA e Boeing

L’obiettivo è il 1° giugno

Prima del lancio.

1 giugno 2024 – A

Riprova

Il lancio dello Starliner con gli astronauti a bordo è stato automaticamente interrotto diversi minuti prima del lancio da un sistema di interruzione computerizzato.

2 giugno 2024 – Boeing e NASA puntano al lancio il 5 giugno.

5 giugno 2024 – La capsula dell’astronauta Starliner viene lanciata con successo

Lanciato

Dalla Florida con due astronauti a bordo e l’attracco alla Stazione Spaziale Internazionale è previsto per il 6 giugno. (Segnalazione di Nathan Gomes, Shivansh Tiwari, Kannaki Deka e Nilotpal Timsina a Bangalore; Montaggio di Anil D’Silva, Gerry Doyle e Maju Samuel)